La mia riflessione del momento

Un benvenuto a Tutte e Tutti Lettrici e Lettori, Sorelle e Fratelli.
Dopo l’ultimo articolo, ove il sentire vissuto di Altri Esseri sospinge dolcemente verso una maggiore centratura, ritengo utile direzionare definitivamente la Nostra attenzione su ciò che conta.
Spunti e riflessioni su ciò che succede all’esterno, non mancano di certo, alcuni li ho scritti, molti altri sono disponibili nel web, ma in questo momento direi basta, abbiamo ormai consapevolezza sufficiente di quali siano le intenzioni di lorsignori ed aspettiamoci serenamente l’ultimo colpo di coda attraverso scie e molto altro.
Loro sanno ciò che vogliono e sono anche molto impegnati nel ottenerlo, ma Noi?.
Ecco allora la mia proposta, lasciamo pure a costoro di adempiere ai loro piani, ma Noi impegnamoci ad adempiere il Nostro, “vincerà” il migliore.
Vistosi il momento particolarmente impegnativo, come si vede dal precedente articolo, ritengo essenziale sospendere definitivamente su certe riflessioni, ormai sappiamo; ora dobbiamo porre la massima attenzione onde far confluire l’Energia verso ciò che il Cuore suggerisce, il tempo stringe sempre più, non possiamo permetterci di fallire se c’è Amore per Noi stessi e Madre Terra con Tutti gli Esseri che su Lei si appoggiano, chi in forma umana od Animale o Vegetale o Minerale; abbracciamo Tutti e Tutto con Amore Compassionevole e creiamo la Nostra Realtà fisica, non lasciamola ad altri che hanno altri scopi.
Il consenso a lorsignori a fare ciò che fanno, siamo Noi stessi a fornirlo, ma se mettiamo in pratica ciò che il Cuore suggerisce, non solo perderanno il consenso, ma le regole stesse Universali forniranno Energia al Nostro agire e tutto comincerà a risplendere.

Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.
NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF