Questo blog viene presentato come sito pericoloso, per chi?

Fratelli, Amici, qualcuno potrebbe aiutarmi a comprendere quanto contenuto in questo link?: http://www.scamadviser.com/is-suddhaprana.altervista.org-a-fake-site.html

ricavato da una ricerca con google.

Ho annullato quasi totalmente le pubblicità, non ho mai chiesto qualcosa in cambio come contributo pur avendone bisogno, non mi sono mai interessato al “gradimento” e simili, semplicemente ho cercato solo di fornire utili informazioni e guarda un pò cosa si dice in quel sito; a Voi sembra vero ciò che scrivono?, oltretutto questo non è nemmeno un sito, bensì un blog, sanno ciò che scrivono?

Gradirei qualche commento.

Molte grazie.

Siate Benedetti.

NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF   

2 Risposte a “Questo blog viene presentato come sito pericoloso, per chi?”

  1. Buongiorno Renzo,
    il sito scamadviser.com dà un servizio per capire se un blog o un sito potrebbe essere falso oppure no (come faccia non si sa). Il tuo sito sembra ottenere il 72% di fiducia.
    Ecco ti riporto la traduzione con google del commento:
    Durante il controllo suddhaprana.altervista.org abbiamo esaminato molti fattori, come la proprietà particolari, la posizione, la popolarità e altri siti relativi alle recensioni, minacce, phishing ecc Anche se un sito come può avere un elevato indice di fiducia, vale la pena solo controllando la paesi coinvolti in quanto questi potrebbero indicare che le merci sarebbero state spedite dall’estero piuttosto che il vostro paese di origine.

    Internet è popolata con molti siti falsi e truffa – con molti di essere creati ogni giorno semplicemente per guardare genuino. Anche molti siti di recensioni sono contaminate con false recensioni rendendo quasi impossibile per somedbody per rilevare un sito sicuro da una truffa. Cerchiamo di analizzare le informazioni del sito web e fornire una guida di fiducia che vi aiuterà a determinare il grado di rischio di.

    Se ho capito bene.
    Ciao buona vita

    1. Molte grazie Fabrizio, mi auguro sia veramente così, ma sai, con tutto quel che c’è in giro e con una lingua che non conosco, mi è facile avere sospetti.
      Il gradimento, mi risulta che dipende da quanti articoli giornalieri ed altro ancora, ma se consideriamo il titolo che non è poi così tanto usato, allora è facile che passi in testa.
      Mi sembrava aver capito da quel sito, che sto giocando sporco per avere un alto gradimento, come farei poi, proprio non lo so, visto che non so ancora come catalogare gli articoli onde facilitare una eventuale ricerca e non so nemmeno come fare perché arrivi una mail a chi fa commenti, onde evitare che debbano sempre controllare se vi sono risposte consumando tempo e risorse non certo illimitate per chi usa chiavette.
      Guarda un pò Tè se sarei in grado di fare come avevo percepito.
      Un caro saluto.

I commenti sono chiusi.