24 agosto 2016 inizia NUOVA ONDA INCANTATA DELLA STELLA MAGNETICA GIALLA…

24 agosto 2016 inizia NUOVA ONDA INCANTATA DELLA STELLA MAGNETICA GIALLA, KIN 248 – ULTIMA ONDA DELLO TZOLKIN

Posted by Tanja

yellow_star_1_6_11

 

Il 24 agosto 2016, iniziano i 13 giorni di Onda incantata di STELLA GIALLA MAGNETICA nel anno di

TEMPESTA BLU SPETTRALE

“In quest’ultima onda è il momento di perfezionare le cose. Finire la vostra creazione così che diventi un’opera d’Arte. Potrai incontrare resistenze. Irradia la luce della Stella dentro di te. Ricorda che la stella può trovarsi sulla coda dello scorpione. Solo quando è abbastanza scuro puoi vedere le stelle”.

Oggi inizia l’ultima Onda Incantata dello Tzolkin, quella della Stella Magnetica Gialla, kin 248. Davanti a noi ci troviamo l’insegnamento finale, che racchiude in sé il messaggio totale delle 260 trasmutazioni energetiche rappresentate dai 20 Glifi Solari che via via risuonano dei 13 diversi Toni Galattici.

Ora tutto ciò che si è aperto allora arriverà ad una sua conclusione. I progetti iniziati si manifesteranno nella loro completezza e noi potremo sgusciare fuori da una vecchia vita per iniziarne una nuova.

Il proposito dell’Onda Incantata della Stella Magnetica Gialla è quello di attrarre Bellezza, Arte ed Eleganza nella nostra vita, facendo così risuonare la parte più creativa che risiede in noi. E quando usiamo la creatività, noi vivifichiamo la nostra essenza più sacra, quella più vicino alla Divinità Interiore, che potrà essere facilmente contattata e ascoltata. Saremo in grado di usare proficuamente l’immaginazione, creando il mondo a nostra misura, in perfetta sincronia con il canto dell’anima.

Fate cantare l’anima, intonando un OM, le cui vibrazioni attivano ogni singola cellula, dalle profondità cerebrali alla punta dei piedi. Sentite come l’energia scorre e dove si ferma, cosa mette in risalto e quale immagine fa pervenire ai vostri occhi. Avrete poi 13 giorni di tempo per lavorare su questi contenuti che risalgono alla coscienza, cercando di creare una manifestazione sacra nella vostra vita, che abbia un effetto sia catartico, se è questo ciò di cui avete bisogno, sia salvifico e vivificante.

I Maya chiamavano la Stella Gialla LAMAT e la associavano al pianeta Venere e ai suoi cicli di transito di 8 anni (non per niente la Stella Gialla è il kin numero 8).

Oggi inizia l’ultima Onda Incantata dello Tzolkin, la Stella Magnetica. Entriamo nella corsia di chiusura di questo ultimo corso del Sincronario Galattico, il Calendario Sacro che ci insegna che il Tempo è Arte, che il Tempo possiede una qualità, conoscendo la quale possiamo integrare in noi una coscienza sempre più vasta, fino a ricordarci della matrice stellare che ci abita.

Questi 13 giorni ci servono per la definitiva attivazione della Coscienza Stellare, dopo che durante la scorsa Onda dell’Aquila abbiamo recuperato importanti parti della nostra Anima rimasti incastrati tra i nessi delle vite passate.

Avendo conosciuto un certo grado di integrità, ora possiamo far scorrere le energie di luce in ogni parte di tutto il nostro sistema umano, acquisendo chiarezza e padronanza, autostima e autorevolezza. La Stella Magnetica è pura Bellezza ed Armonia. Quando ci si ricorda chi si è, si respira nella Bellezza e si crea Armonia ovunque, perché queste qualità sono l’emanazione dentro cui si risuona in questo stato di consapevolezza.

L’Onda della Stella ci trasmette la Luce, in questo momento dell’anno in cui si festeggia la Rinascita.

Inizia l’ultima Onda Incantata dello Tzolkin, il Sincronario Galattico, redatto secondo le conoscenze lasciate scolpite sulla pietra dalla popolazione mesoamericana maya.

Sincronario significa strumento di sincronizzazione, cioè di allineamento. Allineamento con cosa? Con le energie della Galassia, al cui centro si trova un Grande Sole Centrale (appunto), che emana delle pulsazione, come il battito di un grande cuore, e che viene chiamato Hunab Ku, l’Eterno Datore di Movimento e di Misura.

Queste pulsazioni vengono captate in tutti i sistemi della Galassia, dai vari soli, e così distribuiti ai singoli pianeti, come nel caso del nostro Sole, che ripartisce le informazioni attraverso le macchie solari.

Conoscendo l’energia galattica di ogni giorno significa sincronizzare noi stessi a quel tipo di visione, che ci aiuta ad elevare la coscienza al di sopra di un’esistenza fatta solo di materia e di mentalità causa/effetto, per permetterci di fluire in una più grande completezza d’essere.

Detto questo, visto che stiamo fluendo dentro l’ultima porzione dell’attuale ciclo dello Tzolkin, che si ripete incessantemente all’interno del calendario lunare maya, detto Haab, vediamo quale sia la lezione conclusiva, prima del passaggio dentro un nuovo giro di giostra.

L’Onda Incantata della Stella Magnetica Gialla rappresenta la lezione della creatività, della bellezza, della grazie e dell’eleganza. Che senso ha percorrere un cammino evolutivo, se non impariamo a vivere nell’armonia, nel flusso, diventando anche portatori di grazia e di luce? Questo è il messaggio di quest’Onda.

Tuffiamoci nel colore, tuffiamoci nei nostri colori, per esprimerli nel mondo, in casa nostra, nella nostra vita, nelle sue piccole cose.

Sei uno starseed!Contieni un pacheto olografico di semi’ della vostra evoluzione nella Mente di Luce e l’energia che si dirige verso la completezza. Questa risonanza offre una visione più ampia del sé più grande e nuovi modi di percepire la realtà. Attraverso l’auto-accettazione, si è dotati per questo viaggio. Stella Gialla è l’accensione, come una esplosione cosmica euforbia di scintille risonanti. E ‘il trampolino di lancio da cui si può sentire il rombo del razzo della vostra evoluzione accelerata.

L’energia di Stella Gialla può essere vissuta come un dondolio dolce che provoca una sensazione di galleggiamento e spirale, che termina in un impeto di sentimento come ci si sposta in realtà espansa. Questa sensazione è stata descritta come cascata dolcemente di fuochi d’artificio, scintillante scoppio sulla tappezzeria della Creazione. Cascate inesplorate da questa prospettiva, portata dai venti cosmici ovunque Divinità dirige, inarcandosi in questa realtà per una nuova esperienza di sé. Regalo starseeded di Stella Gialla è la rivelazione della armonia che unisce tutte le cose. Invece di limitarsi, aspirano ad essere armoniosi, diventano armonia. Pratica l’armonia non solo come un’astrazione, ma come una realtà viva. Questa pratica fonde diverse energie, pensieri, persone e processi. Agire seguendo la guida intuitiva. Quando si inizia a seguire il cuore, saprete attraverso la sensazione di essere sul percorso di ritorno verso le stelle.

Stella Gialla vi offre la possibilità di tenere un focus notevolmente ampliato, una unità di consapevolezza che abbraccia gli aspetti della più grande costellazione di sé. Un esempio di questo sarebbe una consapevolezza simultanea dei desideri del sé esistenziale e la verità del Sé Essenza. Questa armonia delle stelle comprende il punto di vista notevolmente ingrandita della vostra propria natura del seme stellare, la parte dentro di voi che detiene il potenziale della vostra grande destino.

A differenza dei precedenti 7 toni, che erano separati e distinti, la Stella Galla, inizia una serie armonica più complessa in quanto completa l’ottava precedente. Su un livello spirituale, Stella Gialla inizia lo sviluppo di un essere superiore. I toni fondamentali che si verificano in questa serie sono di una frequenza più estesa rispetto a quelle dei precedenti sette toni. In questa nuova ottava, è allineamento nelle armonie della Terra e le armonie delle stelle che sono ora azionate sulla Terra. Stella Gialla è il primo di una serie di armonie stellari che evocano accelerata la crescita del potenziale starseed dentro di voi.

Stella Gialla è anche il vostro Sé Superiore e Guida. (Lasciatevi guidare dallo tuo potere duplicato)

Il numero per Stella Gialla è di 8, il numero di risonanza armonica, il simbolo di infinito. La Stella Gialla è la connotazione armonica in grado di mostrare il percorso di ritorno verso le stelle. Attraverso sintonia con Stella Gialla, l’intero universo diventa la tastiera e orchestra. Tu sei il giocatore e il giocato, il ballerino e la ballato.

La saggezza armonica che Stella Gialla incarna è duplice. La prima è la lunghezza d’onda fondamentale , o il tono principale in una serie armonica. essere azionato sulla Terra. La Stella Gialla è il primo di una serie di armonie stella che evocano accelerato la crescita del potenziale starseed dentro di voi.

Il secondo aspetto della saggezza di Stella Gialla è l’uso di combinazioni favorevoli, al fine di creare armonia tra le note diverse, è utile per capire quali combinazioni di note lavoreranno bene insieme. Tutti i precedenti sette archetipi hanno lezioni previste e strumenti che costituiscono le parti componenti dell’accordo. Combinazioni benefiche sono create non dalla mente, ma dal cuore e guida divina. Per ricevere queste combinazioni favorevoli, accedere alla innocenza e saggezza della vostra natura divina. Il Viandante dei Cieli Rosso è il vostro subconscio ed Aiutante in ombra. Il Viandante dei Cieli Rosso è il Viandante dello spazio e del tempo – viaggiatore dello spazio che può saltare dimensioni per assistere nella realizzazione di paradiso sulla Terra. Viandante dei Cieli è illimitato nella forma ma sceglie spesso la forma del messaggero angelico. Una persona che incarna la saggezza cosmica può essere riconosciuta come un Viandante dei Cieli, o bodhisattva.

Quando gli altri lo vedono come la luce in forma umana, si sentono le vibrazioni del cielo.

Questa vibrazione può essere incarnata da te o vissuta con un guru, maestro, o in un incontro ‘per caso’ con una persona straordinaria. Un incontro con l’energia di Viandante Dei cieli può innescare un profondo desiderio dentro di voi per riunione con la Sorgente. Eppure, da questo luogo di amore e compassione, si ha anche un desiderio (incarnata in forma fisica) per servire la luce. Questo è il posto in voi che ha il coraggio di esprimere pienamente l’amore incondizionato, la profondità del tuo essere.

Il Viandante dei Cieli Rosso vi chiede di vivere il nuovo mito portando questo cielo alla terra nella vostra vita quotidiana.

“Che venga il Tuo Regno, fatta la tua volontà, sulla Terra come in cielo”: come questa realtà è vissuta nel quotidiano, esso tocca e risveglia la stessa verità in altri. Viandante dei Cieli Rosso rappresenta l’equilibrio nella vostra vita – l’equilibrio non statico, ma un equilibrio dinamico che comprende sia la vostra espressione attuale sia la vostra natura del seme stellare.

Nel glifo di Viandante dei Cieli si vede che le colonne del cielo non sembrano toccare la terra. Voi siete l’elemento che sembra mancare nel glifo.

Tu sei quello la cui espressione assiste che la luce nel disegno dei pilastri dal cielo scende sulla terra.

Unire questi pilastri in te stesso può essere visto come riunire i vostri aspetti maschili e femminili.

Insieme, in equilibrio, creiamo le colonne dei templi eterici del cielo sulla terra. Lo stato naturale di ogni sistema si muove verso equilibrio che è fluido e libero, come nella danza.

Tale equilibrio è vissuta in modo diverso da ogni persona, ma porta spesso un senso di stabilità o di centralità anche in mezzo di movimento e di cambiamento.

Quando si balla, è possibile utilizzare i molti stati di squilibrio per creare la fluidità della danza.

Siamo arrivati al kin 248, la Stella Magnetica Gialla, che inaugura gli ultimi 13 giorni del sincronario Tzolkin.

Oggi, 24 agosto 2016, con la potente congiunzione in sagittario http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=16335 questa onda ci guida nel flusso energetico.

Ricordare è rendersi conto che stiamo guardando qualcosa che ha fatto parte di noi, ci ha identificato per anni, ma ora ci tiene lontano dal punto di Illuminazione a cui vogliamo arrivare. Quindi entriamo nella liberazione dalle passate catene attraverso la Luce del Perdono. Per-dono è fare un dono a se stessi permettendosi di andare oltre i limiti spazio-temporali per recuperare l’interezza della nostra essenza, per vivere sempre QUI E ORA.

24 agosto 2016 – Giorno 1 dell’Onda

Stella Magnetica Gialla, kin 248 – il proposito/insegnamento dell’Onda Incantata.

Inizia l’insegnamento della Stella Gialla, portare la stella dentro il cuore, per integrare la sua carica creativa in noi, nel profondo, per imparare ad esprimere la nostra essenza a 360° intorno a noi, esattamente come fanno le stelle. Sarà quella Luce che irradiando libera da noi creerà le nostre esperienze. Più forte la faremo risplendere, più la nostra vita sarà vicina o coinciderà con il proposito dell’incarnazione. Questo è il giorno adatto per focalizzarsi su quello ci manca per giungere alla meta. Poi la strada ci verrà mostrata cammin facendo.

La Guida oggi è sempre Stella Gialla Magnetica, come in tutte le giornate che risuonano alla vibrazione Magnetica, Ritmica e Spettrale (giorno 1, 6 ed 11 dell’Onda). Solo noi possiamo guidare noi stessi – ascoltiamo solo ciò in cui crediamo e inizieremo il cammino con il piede giusto.

Questo è il giorno 1 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Cane Spettrale Bianco, kin 50, Portale di Attivazione Galattica, che descrive la capacità di riuscire ad emanare Amore Incondizionato. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 18, 19 e 20 ottobre, grandi anime d’amore dell’Universo.

25 agosto 2016- Giorno 2 dell’Onda

Luna Lunare Rossa, kin 249 – la sfida da affrontare per mettere in atto il proposito/insegnamento.
Per passare indenni attraverso il processo di ricordare le vite passate, lasciando andare il dolore, come una zavorra che ci ha finora tenuti dentro situazioni sicure perché note e familiari, ma non per questo di benessere, è necessario vivere la SFIDA che la Luna Rossa ci pone: il distacco dalle emozioni che possono scaturire copiose nel momento in cui accettiamo di aprire il sarcofago che contiene il passato. Riviviamo situazioni desuete, di cui oggi sperimentiamo i filamenti, come se fossimo congelati nella ripetizione di un copione che non ci ricordiamo di aver scritto. Iniziamo quindi a bruciare quel copione rivedendo i vari film in cui abbiamo agito quelle dinamiche. Commuoviamoci, disperiamoci, urliamo, per lasciar uscire i flutti emotivi e poi coccoliamoci per il bel lavoro compiuto.

La Guida oggi è il Drago Lunare Rosso, kin 41, dell’Onda Incantata del Sole Magnetico Giallo, che ci spinge a cercare il nutrimento più corretto per la nostra anima antica e stanca nella saggezza che riposa in noi sotto gli strati di dolore.

Questo è il giorno 2 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Cane Spettrale Bianco, kin 50, Portale di Attivazione Galattica, che descrive la capacità di riuscire ad emanare Amore Incondizionato. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 18, 19 e 20 ottobre, grandi anime d’amore dell’Universo.

26 agosto 2016 Giorno 3 dell’Onda

Cane Elettrico Bianco, kin 250 – il servizio che rendiamo a noi stessi ed agli altri mettendo in atto il proposito/insegnamento dell’Onda Incantata.
Dopo il percorso ad ostacoli superato ieri, oggi possiamo mettere a fuoco lo scopo di questo nuovo insegnamento: attraverso il nostro lavoro che ci permette di diventare una stella, noi entriamo in contatto con l’Amore Supremo, incarnato nel glifo del Cane Bianco. Questa vibrazione è contagiosa, si propaga da noi e si mostra agli altri, spingendoli a loro volta a seguire le nostre gesta, con i propri tempi ed al proprio ritmo. Noi assistiamo da spettatori, facendo elevare la nostra frequenza interiore irrorata dalla Luce della Stella Gialla.

La Guida oggi è il Mago Elettrico Bianco, kin 94, dell’Onda Incantata dell’Umano Magnetico Giallo, che ci indica come risuonare all’Amore ci permetta di uscire dall’illusione spazio-temporale per essere nell’Eterno Istante, veri ed autentici.

Questo è il giorno 3 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Cane Spettrale Bianco, kin 50, Portale di Attivazione Galattica, che descrive la capacità di riuscire ad emanare Amore Incondizionato. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 18, 19 e 20 ottobre, grandi anime d’amore dell’Universo.
Oggi si ripete il colore BIANCO (Cane Bianco come kin del giorno ed Unità Psi-Crono, Mago come kin guida). Il colore Bianco rappresenta il Raffinamento dell’energia, nato dall’interazione delle informazioni galattiche con la coscienza collettiva umana.

27 agosto 2016 – Giorno 4 dell’Onda

Scimmia Autoesistente Blu, kin 251 – la forma che vogliamo dare al progetto di mettere in atto il proposito/insegnamento.
Risuonando all’Amore del Cane Bianco e splendenti della Luce della Stella Gialla, entriamo in una creazione di pensieri/emozioni pieni della Magia necessaria a vivere la vita come una tavolozza in cui ci permettiamo di disegnare tutto ciò che reputiamo giusto per noi. La Scimmia Blu ci aiuta ad esprimere la componente magica del cuore, al di fuori ed al di sopra della programmazione mentale a cui siamo abituati. Anzi, se ancora indulgiamo in quella, ecco che la Scimmia Blu scompagina i piani per insegnarci a seguire il flusso creativo.

La Guida oggi è la Mano Elettrica Blu, kin 107, Portale di Attivazione Galattica, dell’Onda Incantata del Serpente Magnetico Rosso, che ci mostra la nostra personale capacità terapeutica che scaturisce dalla consapevolezza che la vita è un gioco.

Questo è il giorno 4 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Scimmia Cristallo Blu, kin 51, Portale di Attivazione Galattica, che ci invita alla condivisione della nostra Magia personale, perché diventi Magia collettiva. Questa corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 21, 22 e 23 ottobre, operatori di Luce.

Oggi si ripete il colore BLU (Scimmia come kin del giorno e Unità Psi-Crono, Mano come kin guida). Il colore Blu rappresenta la Trasformazione, il processo che affronteremo in questi 13 giorni.
28 agosto 2016 -Giorno 5 dell’Onda – Prima Torre del Potere

Umano Intonante Giallo, kin 252
la forza che acquisiamo mettendo in atto il proposito/insegnamento.

Questo è il punto dell’Onda in cui diventiamo consapevoli delle nuove potenzialità che si aprono. L’Umano Giallo indica se stesso e dice: “Voi umani, nella Prima Torre dell’Onda, potete diventare consapevoli di quanto possa essere facile superare i vostri stessi limiti. Se permettete alla luce della Stella di brillare attraverso il fiore del cuore che risiede al centro del vostro petto, quale Grande Sole Centrale, voi superate qualsiasi limite fisico e rifulgete. La vostra Luce sarà visibile ovunque.”
La Guida di oggi è il Sole Intonante Giallo, kin 200, dell’Onda Incantata del Guerriero Magnetico Giallo, la Forza della Luce, il Grande Sole Centrale che ci attira a lui.

Questo è il giorno 5 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Scimmia Cristallo Blu, kin 51, Portale di Attivazione Galattica, che ci invita alla condivisione della nostra Magia personale, perché diventi Magia collettiva. Questa corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 21, 22 e 23 ottobre, operatori di Luce.

28 agosto 2016 – Giorno 6 dell’Onda

Viandante dei Cieli Ritmico Rosso, kin 253 – l’equilibrio che acquisiamo mettendo in atto il proposito/insegnamento.
Cosa succede dopo che si sono superati i limiti umani? Dove andiamo? Dove ci ritroviamo? Riconosceremo ciò che ci circonda? Il Viandante dei Cieli Ritmico Rosso risponde al nuovo assetto acquisito donandoci una posizione di equilibrio che ci permetta di tenere i piedi ancorati a Terra, potendo però volare, spostarci per ogni dove all’interno della Galassia e oltre. Il viaggio non è più fisico, ma esplora i vari strati che ci compongono, ci mette in contatto con qualità finora sconosciute. Ci sentiamo al sicuro sulla Terra ma abbiamo acquisito accesso ovunque ci piaccia spingerci.
La Guida di oggi è sempre il Viandante dei Cieli Ritmico Rosso. La guida si ripete nei giorni Magnetico, Ritmico e Spettrale dell’Onda, giorno 1, 6 e 11. Siamo noi le guide di noi stessi.

Questo è il giorno 6 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Scimmia Cristallo Blu, kin 51, Portale di Attivazione Galattica, che ci invita alla condivisione della nostra Magia personale, perché diventi Magia collettiva. Questa corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati il 21, 22 e 23 ottobre, operatori di Luce.

29 agosto 2016 – Giorno 7 dell’Onda

Mago Risonante Bianco, kin 254 – la risonanza vibrazionale che acquisiamo mettendo in atto il proposito/insegnamento.
Siamo arrivati a metà percorso ed entriamo nel canale di risonanza universale. Il Mago Bianco ci aiuta a prendere contatto con una visione superiore di Umani Galattici. Le energie che arrivano oggi nella nostra dimensione ci insegnano a vibrare profondamente con la nostra verità interiore, che non è altro che un riflesso della Grande Verità Assoluta. Così ci sentiamo uniti al Centro, nell’unità cosmica della Grande Stella che risplende nel nostro cuore. La finalità di questo insegnamento è calibrare lo splendore, affinché sia in perfetta risonanza con il nostro Disegno Finale.
La Guida di oggi è l’Allacciatore dei Mondi Risonante Bianco, kin 46, dell’Onda Incantata del Sole Magnetico Giallo, colui che unisce le diverse dimensioni in un unico canale di trasmissione. Oggi siamo antenne ambulanti.

Questo è il giorno 7 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Guerriero Autoesistente Giallo, kin 56, che ci permette di creare un’esistenza di padronanza degli eventi. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, che sanno sempre trovare la soluzione giusta.

30 agosto 2016 – Giorno 8 dell’Onda

Aquila Galattica Blu, kin 255 – la coscienza etica che acquisiamo mettendo in atto il proposito/insegnamento.

Dopo l’esperienza di essere un’antenna ambulante, di essere entrati nel canale, avendo immagazzinato le informazioni galattiche a livello cellulare, ecco che la nostra modalità di vita cambia radicalmente. Guardandoci indietro ci scopriamo diversi, non riusciamo più ad entrare negli stessi vecchi meccanismi e questo forse ci mette in crisi, perché ancora non sappiamo quale sarà la nuova rotta. Solamente elevandoci al di sopra dei meri risultati, fluendo liberi nella creazione, sapremo entrare nel momento dell’attesa, custodendo il nuovo fino al momento della sua manifestazione nella realtà.

La Guida di oggi è la Tempesta Galattica Blu, kin 99, dell’Onda Incantata dell’Umano Magnetico Giallo, ciò che ci dà la capacità di liberarci dei vecchi meccanismi con un profondo processo catartico.

Questo è il giorno 8 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Terra Intonante Rossa, kin 57, la Forza che deriva dal senso di unità con il nostro pianeta. Questa corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, ecologi e naturalisti.

31 agosto 2016 -Giorno 9 dell’Onda – Seconda Torre del Potere

Guerriero Solare Giallo, kin 256 – l’intenzione telepatica che emaniamo mettendo in atto il proposito/insegnamento.

Nella Seconda Torre del Potere acquisiamo l’Intenzione per elevare la nostra nuova vibrazione calda e splendente del cuore verso l’alto, per farla tornare verso la Galassia da dove proviene, arricchita però dalla nostra interazione con essa. Il Guerriero ci parla dell’Intelligenza e del Coraggio che acquisiamo, che ci permette di proseguire il nostro viaggio liberi dalla paura, sapendo di riuscire a conquistare nuovi risultati ogni volta che sarà necessario. La nostra postura è eretta e fiera. Siamo pronti a vedere la manifestazione di tutto il lavoro fatto finora.

La Guida di oggi è l’Umano Solare Giallo, kin 152, Portale di Attivazione Galattica, dell’Onda Incantata del Seme Magnetico Giallo, l’Intenzione che ci superare noi stessi per fiorire secondo il progetto dell’anima.

Questo è il giorno 9 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Tempesta Risonante Blu, kin 59, la catarsi che ci porta a mettere a fuoco il percorso da intraprendere. Questa corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, concentrati su un obiettivo lontano da raggiungere con determinazione.

1 settembre 2016 – Giorno 10 dell’Onda

Terra Planetaria Rossa, kin 257 – la manifestazione del proposito/insegnamento.
Con le informazioni contenute nel principio creativo della Terra Rossa, il nostro proposito di lasciar trapelare il raggio luminoso della Stella dal cuore prende una forma concreta. Osservatevi, osservate come gli altri vi guardano. Osservate le interazioni del mondo con questa vostra nuova emanazione. Provate a creare ora, con la tutta la Luce in cui siete immersi. Assaporate la pura magia che guida i vostri pensieri, il sentimento di gioia che emana dal vostro centro ed i risultati, anche più piccoli e semplici che questa meravigliosa vibrazione porta intorno e dentro di voi. La Terra Rossa ci dice che stiamo manifestando la Nuova Realtà, di cui siamo specifici creatori, nel QUI ed ORA.

La Guida di oggi è il Serpente Planetario Rosso, kin 205, dell’Onda Incantata del Guerriero Magnetico Giallo, la manifestazione della nostra pura Forza Vitale.

Questo è il giorno 10 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Sole Galattico Giallo, kin 60, la coscienza etica luminosa, che si basa sul concetto della reciprocità di azione (ciò che facciamo agli altri è uguale a ciò che facciamo a noi stessi). Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, piccoli soli di splendente bellezza.

3 settembre 2016 – Giorno 11 dell’Onda

Specchio Spettrale Bianco, kin 258 – la nuova vibrazione acquisita grazie alla manifestazione del proposito/insegnamento.
Dopo la manifestazione, il processo della Stella Gialla è stato incamerato nelle nostre profondità fisiche, cellulari, neurologiche, mentali e spirituali. Noi ora emaniamo il suo insegnamento, noi emaniamo il proposito, noi emaniamo la Stella. Noi siamo la Stella. La realtà cambia al nostro contatto, viene illuminata, idratata, nutrita dalla sottile luce che esce dal nostro respiro. Tutto questo ci rende veramente una piccola stella, in quanto lo Specchio Bianco oggi ci permette di divenire un Riflesso dello stesso Uni/Multiverso. Guardatevi nello Specchio ed entrate in contatto con lo sguardo di un Angelo.

La Guida di oggi è sempre lo Specchio Spettrale Bianco. La guida si ripete nei giorni Magnetico, Ritmico e Spettrale dell’Onda, giorno 1, 6 e 11. Siamo noi le guide di noi stessi.

Questo è il giorno 11 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Drago Solare Rosso, kin 61, l’intenzione di puntare sempre al nutrimento migliore possibile per noi. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, attenti osservatori delle regole naturali della Vita.

3 settembre 2016- Giorno 12 dell’Onda

Tempesta Cristallo Blu, kin 259 – la condivisione del proposito/insegnamento.
Il senso del dodicesimo giorno dell’Onda, che risuona al tono Cristallo, è molto importante. Si tratta di comprendere il senso di unità tribale dei Maya Galattici, dove, ad una presa di consapevolezza di uno è necessario che corrisponda una presa di consapevolezza degli altri, con i loro tempi ed ai loro ritmi. E’ però bene che una persona si metta a disposizione per diffondere i risultati conseguiti, in modo da aiutare tutti a raggiungere lo stesso livello. In questo modo, tutta la comunità può beneficiare del lavoro di ciascuno. La Tempesta Cristallo ci permette di diffondere le tappe del percorso, così dove uno rimane incastrato, ci sarà qualcuno più avanti che allungherà una mano per indicargli la via. Alla fine la Luce della Stella risplenderà in tutti.

La Guida di oggi è la Scimmia Cristallo Blu, kin 51, dell’Onda Incantata del Sole Magnetico Giallo, la condivisione della Magia a cui siamo pervenuti, affinché questa si diffonda ovunque.

Questo è il giorno 12 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo il Vento Planetario Bianco, kin 62, la manifestazione del contatto con lo Spirito Superiore. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, puri canali di rice-trasmissione con l’altra dimensione.

4 settembre 2016 – Giorno 13 dell’Onda

Sole Cosmico Giallo, kin 260 – Portale di Attivazione Galattica – la trascendenza del proposito/insegnamento.

Eccoci arrivati in fondo al viaggio di quest’Onda, che corrisponde alla fine di questo corso del sacro sincronario Tzolkin. Il giro è stato completato. Abbiamo vissuto l’esperienza lunga 260 giorni (tanto dura lo Tzolkin) attraverso tutte le matrici energetiche galattiche. Ora entriamo nella trascendenza nell’abbraccio del Sole Cosmico. Nello splendore della Stella Gialla tocchiamo il massimo fulgore e diventiamo noi stessi tutte le 260 permutazioni energetiche. Esporsi alla Luce del Sole oggi significa radicare in noi tutte le possibilità, che si manifesteranno attraverso le nostre azioni nel QUI ed ORA. Il Sole è il tramite tra noi e l’Hunab Ku, centro della Galassia. E’ il Sole che capta che le informazioni galattiche e le ridistribuisce nel nostro sistema planetario attraverso le macchie solari.

La Guida di oggi è il Seme Cosmico Giallo, kin 104, dell’Onda Incantata dell’Umano Magnetico Giallo, la trascendenza del concetto di fine, che non esiste, perché corrisponde ad un cambiamento di vibrazione.

Questo è il giorno 13 della Luna Autoesistente (quarta Luna) dell’Anno del Seme Galattico Giallo.

Nel Banco delle Unità Psi-Crono (archivio akashico) troviamo la Notte Spettrale Blu, kin 63, la vibrazione del Sogno che riusciamo ad emanare. Questo corrisponde all’Identità Galattica d’Anima di coloro nati oggi, coloro che attingono forza credendo nella propria Visione.

Dedicate spazio all’auto-ascolto durante questi 13 giorni. Anche dal punto di vista astrologico ci sono molti aspetti che ci instradano a questo. In qualunque momento vi sentiate confusi o persi, entrate nel vostro spazio interiore e lì ritroverete il filo. Questo è ciò che conta, lo sviluppo del colloquio interiore che ci porti alla piena manifestazione del tesoro che custodiamo in fondo all’Arcobaleno.

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=11012

http://www.astrodreamadvisor.com/Mayan-Pages.html

http://nottebluritmica.blogspot.it/2013/10/nuova-onda-incantata-della-stella.html

https://sites.google.com/site/tzolkinahau/i-talenti/l-onda-incantata/20-onda-incantata-di-stella-gialla

da: http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=16349

   Invia l'articolo in formato PDF