Una sfida del Cuore

Quante energie sprecate quando non si conosce o non si vuole dire la verità.

C’è chi le cose le prevede, c’è chi le spiega, ma la miglior cosa è manifestarle con Amore per un Beneficio collettivo e lasciare che gli innamorati della 3D passino il loro prezioso tempo a speculare sulle possibili cause, anziché orientarsi verso una crescita di consapevolezza interiore.

Ora faremo in modo che “il caldo anomalo” o l’anticiclone come lo si voglia chiamare, si estenda all’europa del nord e su gentile richiesta anche sulla Russia, poi vedremo o sentiremo o leggeremo le spiegazioni che verranno date.

E’ una sfida aperta? sì, lo è e con il permesso e l’aiuto del Cielo andrà in porto; è tempo che si comprenda come stanno le cose, quì sto rischiando tutto, ma sento che lo devo fare; datemi prego le Vostre Benedizioni e lasciamo le chiacchiere ai previsionisti, ci state?, mi basterà una sola risposta per farlo.

Se anche un solo Essere potrà comprendere l’importanza del Cuore nelle manifestazioni sul piano materiale, allora ne sarà valsa la pena.

Siate Armonia come dentro così fuori.
NuvolHarì

Aggiunta: appena pubblicato quanto scritto, già due interruzioni di corrente, dice niente?

ad ognuno la propria considerazione.

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

2 Risposte a “Una sfida del Cuore”

  1. Renzo, ma sei da solo a fare l’esperimento oppure insieme ad altri?

    1. Potrei dire solo od anche in tanti, ma quando una cosa deve essere fatta non si è mai soli.
      Grazie del commento

I commenti sono chiusi.