“AURORE AUSTRALI SENZA ATTIVITA’ SOLARE”…

Una nota personale o meglio riflessione: tempo fa scrissi che vada pure in malora la magnetosfera e perché?, perché quando i media cercano di incuterci paura a causa del suo indebolimento, allora è cosa che fa solo “comodo” a loro, pertanto che vada pure in malora.
Ora si parla di aurore australi senza della solita causa solare; non è che di proposito abbiano voluto farci credere che sia quella la causa per motivi loro?, questo spiegherebbe la loro vacuità nelle risposte, ma “beati loro” che troveranno finalmente pace dentro.
Il mio sentire è che con l’aumento di un Amore che si diffonde sempre più, la Terra stessa può fare tali cose grazie al Nostro contributo energetico, oppure, che ci stia dimostrando che abbiamo fatto passi avanti molto importanti, oppure entrambe le cose; che ne dite?.
Altro mio sentire:
si parla ultimamente di laghi e fiumi che scompaiono, ebbene, abbiamo permesso per lungo tempo che venga sottratto sangue alla Terra in forma di petrolio e sembra che sia proprio l’acqua che nel corso del tempo viene trasformata in petrolio dalla Terra stessa, cosa ci sarebbe quindi di strano se cerca di guarirsi?, non lo faremmo forse anche Noi?.
Altro mio sentire collegato all’altro:
ci sarà un cambio di stagioni, sarà maggiormente omogeneizzato nel globo, i ghiacciai spariranno, emergeranno jnuove ed antiche terre e se non viene fatto spazio per le nuove acque dei ghiacciai annegheremmo, pertanto ecco un altro buon motivo della sparizione di laghi ecc.
Tutto è comunque solo ed unicamente una mia visione “futuritica”.
Buona lettura.
Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.
NuvolHarì

camminanelsole.com

“AURORE AUSTRALI SENZA ATTIVITA’ SOLARE” ECCO UN MOTIVO CHE POTREBBE SPIEGARE L’INDEBOLIMENTO DEL CAMPO MAGNETICO TERRESTRE

aurora1

Leggo su Spaceweather. com che malgrado non ci siano macchie solari , brillamenti solari nè espulsioni di massa coronale.. ci sono state ieri delle aurore australi bellissime…Ovviamente a queste aurore non è stata data una spiegazione scientifica …infatti il team di spaceweather non ha dato una risposta precisa alla richiesta di sapere come mai ci fossero delle aurore in assenza di attività solare ma si è tenuto sull’evasivo…Io non mi tengo sull’ evasivo…e vi dico che quello che con gli occhi non riusciamo a vedere comunque arriva e influenza il campo magnetico terrestre…La curva dei raggi cosmici è di nuovo in risalita e poi chi ci dice che non arrivi un nuovo tipo di energia che non riusciamo a cogliere attraverso gli strumenti …e non solo… sappiamo anche che il campo magnetico terrestre è sempre più indebolito e quindi credo che questa possa essere un ulteriore risposta alla presenza di aurore agli emisferi…Il piccolo brano che segue è Tratto da Focus junior*** Perché le aurore boreali si osservano solo nelle regioni molto settentrionali? (o molto meridionali, nel caso di Paesi posti a sud della linea dell’Equatore). La scienza dice che dipende dalla minore protezione magnetica di quelle regioni , che permette al vento solare (che trascina con sé una parte del campo magnetico della nostra stella), di interferire con il campo magnetico terrestre. Dando così luogo alla formazione di questa specie di “comete”**** http://www.focusjunior.it/scienza/che-cose-laurora-boreale Quindi . attraverso le brecce che ultimamente si stanno creando nella magnetosfera e attraverso l’indebolimento del campo magnetico anche un minimo vento solare o altro di non ben definito può passare e generare negli emisferi aurore boreali o australi…Insomma che spacewether si tenga vago mi lascia perplessa…certo mi rendo conto che affermare che il campo magnetico si sta indebolendo sempre più non è piacevole da dire. e dunque è meglio rimanere vaghi…Comunque cerchiamo di allargare la vista e il sentire…essere illuministi è buona cosa ma fino a un certo punto…spingersi aldilà del consentito fa di noi esseri illimitati che non rimangono indifferenti all’opportunità di credere che realmente qualcosa di grande stia accadendo alla terra e all’universo…

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Fonte: http://camminanelsole.com/aurore-australi-senza-attivita-solare-ecco-un-motivo-che-potrebbe-spiegare-lindebolimento-del-campo-magnetico-terrestre/

   Invia l'articolo in formato PDF