Cambiano le “previsioni” (2)

Benvenute/i.

Dopo quanto scritto in precedenti articoli, è ora possibile vedere nelle “previsioni”, la diminuzione di titoli da paura, una maggior moderazione, nonché la mancanza di certezza che dal 20/22, sarebbero “arrivate” perturbazioni disastrose; sarà ancora una volta una coincidanza?.

Vorrei far riflettere su queste situazioni, perché in definitiva è possibile vedere come i “controllori” possono essere infine controllati dal Nostro Cuore, a loro insaputa ed incapacità a comprendere, che diminuiscono l’intento di infondere paura, diventano sempre più morbidi, incerti, con spiegazioni infinite ecc. ecc.; quando invece basta solo attivare il Cuore per manifestare velocemente ciò che c’è in esso.

Allora direi: chi controlla chi?

Non intendo con questo spingere verso un intento a voler controllare altri, non ne saremmo neppure capaci, ma solo manifestare Armonia dal Cuore che indirettamente o come conseguenza tiene sotto controllo i “controllori”.

Quei “controllori” non sono altro che una conseguenza alla Nostra mancanza di centratura nel Sè superiore che sta nel Cuore di ognuna/o.

Siate Armonia come dentro così fuori.
NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF