Condivisione per Amore

Fin da quando ero piccolo mi sono sempre interessato a quale energia e potere potessero avere i nostri pensieri. Ecco alcune cose che ho imparato:

1) Quando provi un’emozione associata ad un pensiero dai vita propria ad un nuovo essere dotato di un istinto di sopravvivenza.
In pratica, hai creato un essere invisibile ma reale.

Così se hai provato una forte paura ed hai pensato dei pensieri impregnati da quella energia, ora hai creato una forma pensiero di paura, che andrà in cerca di questa stessa emozione per alimentarsi e continuare a sopravvivere.

Se noi ci troviamo in una condizione di felicità e non proviamo paura, la forma pensiero che si alimenta solamente di energia a quella vibrazione, si sentirà presto venir meno, per mancanza di alimentazione.A quel punto cercherà in tutti i modi di farmi provare paura in modo da sopravvivere. Se ci riesce, cresce ed io avrò sempre più paura. Se non ci riesce, nel tempo,prima andrà in cerca di altre persone che la possono nutrire e se non le trova (cosa abbastanza difficile) morirà.

Per alimentarsi avrà bisogno di un’energia affine a quella che l’ha creata,se non sarà paura sarà comunque un’altra emozione a bassa vibrazione, generata da altrettanti pensieri di bassa vibrazione. Può essere ad esempio rabbia, frustrazione, tristezza, ansia, ecc. ecc.

In ogni caso, la forma pensiero cercherà di sfamarsi facendo in modo che la persona provi un’emozione affine; se non ce la fa, dovrà per forza morire

Il punto è che quando una forma-pensiero cresce tanto allora diventa consapevole di quali pensieri ispirare nella persona affinché venga nutrita.
Per questo, se abbiamo emesso un certo tipo di pensieri su una determinata frequenza per anni, decenni, o vite intere, ci vorrà un po’ di lavoro su noi stessi per riuscire a lasciarle andare completamente

Il segreto consiste nel non alimentare più le forme-pensiero limitanti e i pensieri negativi.

Disciplina la tua mente e tienila sempre occupata con pensiero deliberato.

In sintesi: siamo cibo per le entità che noi stessi abbiamo creato. I pensieri uniti alle emozioni creano: esseri che si nutrono di emozioni positive o esseri che si cibano di emozioni negative

Quindi da oggi, fai più attenzione a quali tipi di pensieri hai.

2) Risorse Consigliate: 
31 Frasi sulla Felicità  (Articolo)
6 Libri Esoterici (Video)

Autore: Danilo Maruca

   Invia l'articolo in formato PDF