Dalla Rete: La Donna

Come donna ti fiderai ancora degli uomini, inutile negarlo……..

perché il cuore di una donna é immensamente grande e profondo, come l´Universo da cui é nato… Il marcio proprio non c´é la fai a vederlo,  non fare mai di tutta un erba un fascio… Tu speri, tu credi, tu non hai paura di piangere, non hai paura di stare male, di sentire il vuoto dentro di te e sai perché, perché tu sei il vuoto, sei nata dal grande grembo cosmico….. 

Nonostante l´uomo ti spezzi e ti ferisca, tu come donna continui ad amare e continui a farti amare… Fai proteggi su progetti ma alla fine segui sempre il tuo cuore… Sei armata fino ai denti, ma alla fine scegli sempre di usare la tua innata dolcezza, e ti lasci cosí ferire, ma da queste ferite sgorga oro, poiché é attraverso queste ferite che la tua anima si evolve…. Credi sempre in te stessa e non mollare mai…

Prova con tutti te stessa ogni tipo di emozione e sentimento, perché é il non provare nulla la cosa piú pericolosa che ti possa mai capitare…. Spegne il cuore, azzera l´anima… L´anima va alimentata va infuocata di passione, deve passare attraverso le piú grandi tempeste per poter rinascere a nuova vita e sfidare cosí nuovi livelli evolutivi…. Siate grandi, siate divine, siate donne…..

Libertà

Fonte: http://movimentosovrano.blogspot.it/2015/11/dalla-rete-la-donna.html
   Invia l'articolo in formato PDF