Debole perturbazione in transito sul Nord, ma l’Anticiclone non molla

18-h10.00 animation-satellite-ir-france17-h22.15 animation-satellite-ir-franceLa chiamano debole perturbazione, saranno in buona fede? forse, ma non è la verità.

Osservando immagini satellitari di ieri, si può vedere l’intensificazione in corrispondenza delle Alpi e chi ha letto precedenti articoli, già conosce il perché.

In questo momento l’immagine satellitare mostra lo svanimento di quella perturbazione definita debole, che già sapendo che l’anticiclone non molla, non è poi così difficile capirne il motivo; cos’è quindi questo benedetto anticiclone se non il Cuore?.

Ne vedremo delle belle tra un pò, quando tutte le loro “previsioni”, pur essendo continuamente e caparbiamente sostenute da scie ecc. ecc., tese a creare paura e sofferenza, svaniranno come neve al sole; neve naturale ovviamente, perché ultimamente anziché sciogliersi, prende fuoco o qualcosa di simile.

Fratelli, c’è da capire che ogni mio articolo che parla di questi argomenti, in particolare delle mie intenzioni, trovano sempre come risultato un “loro” maggior accanimento, pertanto Vi prego di tutto Cuore, di attivarvi in Compassione visualizzando un risultato armonioso.

Non possiamo e non dobbiamo, io ed i miei aiutanti eterici, proteggere il mondo intero, ognuno deve fare la Sua parte e questo aiuta anche in una crescita consapevole, che è maggiormente importante, anzi infinitamente più importante perché diventerà il Nostro nuovo modo d’essere, in continua evoluzione per sempre, mentre armonizzare il Cielo ed altro, è solo una cosa necessaria sì, ma temporanea.

Siate Armonia come dentro così fuori.
NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF