Dio sì, dio no

“lorsignori”, avendo desiderato di essere dio senza Dio, se lo sono poi dimenticato ed in seguito si sono inventati un loro dio, uno di “loro” ed hanno diffuso tale teoria e quando “tutti” hanno creduto che la verità sia quella, hanno espanso le attività scelte del loro dio; ma il Vero Dio esiste comunque nonostante loro e chi è in accordo attivo con Lui, ottiene capacità ed Energie tipiche di Esseri Divini.

La materia è illusione?, sì, ma chi ha “creato” l’illusione?, esiste da sempre e come tale appartiene a Dio, non vedo pertanto in motivo per cui Dio dovrebbe sentire bisogno di sperimentare Sè stesso nella materia, visto che ne è la fonte, il Supremo Conoscitore, siamo Noi pertanto che abbiamo bisogno di sperimentare l’illusione al fine di tornare a scegliere la Realtà, che è costituita di Beatitudine, Conoscenza ed Eternità.

Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.

NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF