Eclissi di Sole 9 marzo 2016

eclissi di sole 8 marzo 2016La notte fra l’otto e il nove marzo ci sarà un’eclissi di Sole che riguarderà esclusivamente l’Oceano pacifico, l’Australia nord orientale e l’Indonesia. Nello stesso giorno (9 marzo), la Luna Nuova si formerà nel mistico segno dei Pesci.
Le eclissi hanno il compito di illuminare le zone d’ombra che fanno parte della nostra anima.
Non lo fanno in modo “delicato” e nei giorni precedenti al fenomeno, sono molte le persone che si sentono irrequiete, stanche, confuse.
 La Luna, (l’anima), si interporrà fra la Terra (corpo fisico) e il Sole (volontà,ego, aspettative)  chiedendo di essere ascoltata.
Durante questa potente eclissi, ci verrà data la possibilità di trasformare i vissuti karmici e liberarci da tutte quelle relazioni che rappresentano un ostacolo per la nostra crescita personale.
Il Sole e la Luna si uniranno a Ketu, che rappresenta il fuoco della purificazione.
Allo stesso tempo, Ketu, raffigurato come un serpente senza testa, toccherà con la sua coda l’area del cielo nota come Purva Bhadrapada che rappresenta la fine, l’uscita da un ciclo.
Come in ogni morte simbolica che si rispetti, dobbiamo stabilire cos’è importante nella nostra vita e merita di rimanere e cosa va sacrificato.
La sera del sette marzo, in India si festeggerà “Maha Shivaratri” o “Grande notte di Shiva”, il dio conosciuto come “il distruttore”. Un dio libero da ogni condizionamento: “Daksha lo vedeva vagare nudo nei campi di cremazione, cosparso della cenere dei morti, ornato d’ossa funebri e teste mozze”, leggiamo nelle Upanisad.
Come dico sempre, tutto è co-incidentale e in questi giorni dovremo prendere esempio dal Dio Shiva, abbandonare tutti quei bagagli ingombranti che trasciniamo da anni, o forse vite passate.
Basta solo desiderarlo, accordare la volontà all’intento dell’anima.
Se sarete coraggiosi, potrete rinascere dalle vostre ceneri, come una splendida fenice.

Attenzione a: Sentimenti di insoddisfazione, insicurezza, false aspettative;
Parole d’ordine: Ristabilire le priorità, distacco, cambiamento;
Arcani associati: L’Eremita, La Morte, La Ruota di Fortuna;
Consigli: Indossare vestiti di colore chiaro e pietre che favoriscono il radicamento e la protezione quali, il quarzo fumé, l’occhio di gatto e la corniola.
Incensi adatti: Oppio, patchouli, palo santo, ylang ylang.

Fonte: http://www.cavernacosmica.com/eclissi-di-sole-9-marzo-2016/

   Invia l'articolo in formato PDF