IL RICHIAMO DEL COSMO – IL FUTURO PROSSIMO

Laddove la distruzione sembra essere sovrana qualcosa sta accadendo, sembra invisibile, impalpabile, eppure c’è e presto si manifesterà concretamente.

Mentre la follia dilaga rumorosamente, nel silenzio, un’altra cosa prende sempre più piede:

La NUOVA ENERGIA

Questo tempo sta espandendo le coscienze di molti, la dura prova sembra infinita e taluni non resisteranno alla pressione della nuova energia che si farà sempre più impattante, per questo eventi estremi saranno sempre più estremi, ma parallelamente e in contemporanea la spinta a mutare induce l’essere a compiere il proprio cammino.

Ognuno di noi ha un dono e una missione.

Nei vari punti del pianeta ci stiamo ritrovando e, poco a poco, radunando.

Quando sarà il momento vedremo tante cose…

Arriverà il giorno, presto, in cui i Portatori della Fiaccola siederanno ad una grande tavola destreggiandosi e organizzando.
Il tavolo sarà rotondo con al centro un grande fuoco.
Ci saranno collegamenti con altre terre del pianeta e con altri pianeti.
Si sta creando una rete d’oro che circonderà la terra e sarà collegata al cosmo.

Ogni portatore della Fiaccola si troverà al posto giusto, ognuno di essi sta ricevendo un richiamo e ognuno di essi si posizionerà nel luogo prescelto originariamente.

Al momento attuale si vive una sorta di morsa che porta ad espandere i propri doni.
Ci stiamo preparando perché il momento sta arrivando; qui, in questa vita, qui, in questo mondo.

Dislocate in particolari punti del pianeta nasceranno delle cittadelle
e ognuna avrà un portatore della Fiaccola.

Lo sento forte in questi giorni, il tempo é davvero prossimo.

Nasceranno luoghi meravigliosi.
Non solo morte e distruzione.
Tutto sarà simultaneo.

Ogni cittadella avrà un ingresso particolare. Una specie di porta oltre la quale si incontrerà una Terra Nuova abitata da individui guidati e protetti dai Portatori della Fiaccola.

Questa cosa la sto comprendendo bene qua.
So che questo posto é uno dei luoghi prescelti, ne sono sicura e so che ci sono altri posti prescelti che, apparentemente normali a occhi inconsapevoli, stanno richiamando a se gruppi di persone con grandi doni che comporranno le cittadelle.

Guaritori, insegnanti, astrologi, sensitivi, veggenti, agricoltori, ingegneri, architetti, costruttori, falegnami, carpentieri, calzolai, artisti, erboristi, medici, musicisti e molto altro.

Ognuno avrà grandi compiti e sopratutto saranno mossi dal divampare della Nuova Energia che sta avvolgendoci in crescendo proveniente dal cosmo alimentando la Fiamma Divina.
Si creerá un equilibrio perfetto e nel giro di breve tempo queste cittadelle si espanderanno accogliendo chi sarà pronto a varcare la soglia incandescente.

No, non guardate lontano perché non lo é.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Fonte: https://fiammadivina.com/2017/10/14/il-richiamo-del-cosmo-il-futuro-prossimo/

   Invia l'articolo in formato PDF   

9 Risposte a “IL RICHIAMO DEL COSMO – IL FUTURO PROSSIMO”

  1. Bellissimo questo messaggio ,l’idea di tante cittadelle dove si vive in armonia con la natura ,dove ognuno offre i propri talenti per dare il contributo alla comunità .Un luogo dove regna armonia pace e serenità. Già riesco a immaginarlo e penso quando ancora dovremo attendere per realizzarlo .
    Spero sia molto presto ,al pensiero di ciò che accade ,alla follia che dilaga dobbiamo veramente fare qualcosa ….
    un saluto a tutti voi .
    Emy

    1. Non desiderarlo ma…Vivilo “Dentro”, agisci in conformità ad esso e quando più individui lo faranno, ecco allora che si manifesterà.
      Un abbraccio.
      Renzo

        1. Vi amo tutti. Siate convinti e pazienti, quando il desiderio parte dal Cuore ed è così intenso da farlo vibrare, per un vero Beneficio collettivo, in armonia quindi con “regole” d’Amore e si agisce da subito in funzione di quei forti sentimenti, l’Universo viene in aiuto, dandoci ciò che non possiamo nel Nostro piccolo di “gocciolina” e tutto si armonizza nel tempo giusto.
          Siate Armonia, come dentro così fuori.
          Renzo

  2. Amo immaginare un posto così.Tanto verde lussureggiante ,clima mite .
    Lavoro per tutti ma lavori artigianali ,agricoltura ,medicina naturale. Case
    di legno con giardino .Con tanti alberi da frutta anche nei parchi ,lungo i viali.
    Le persone che lavorano solo di mattina e dedicano il resto del tempo alla famiglia .ai figli o agli amici ,al loro hobby. In un posto così non esistono carceri perché le persone sono evolute spiritualmente ,si vive nel rispetto dei propri simili e di Madre Terra e lo si insegna anche nelle scuole sin da piccoli. Non esistono ospedali perché ci si nutre in maniera più sana e naturale ,non esiste stress . non ci sono tv perché si preferisce stare all’aria aperta ,socializzare ,camminare, nuotare e potrei continuare ma non è difficile capire gli infiniti benefici di una simile esistenza . Vero, se il desiderio parte dal cuore ed è cosi intenso da farlo vibrare per il beneficio anche degli altri e quando molti altri lo vorranno ,sarà più facile manifestarlo nella realtà…Serve solo attendere pazientemente e intanto lo si vive dentro di noi e poi magari ci incontreremo tutti noi nella Cittadella !

    1. Un grande grazie cara Emy per questo bel commento, toccante ed in armonia.
      Vedrai che si manifesterà, sia pur gradualmente, Noi lo vogliamo e così è.
      Anche i gruppi di Cuore si stanno formando.
      Vivi il Tuo mondo intensamente come già attivo, il Cuore è molto potente, ci sono anche gli altri certo, ma Noi non aspettiamo ed espandiamo nell’etere come il polline e da qualche parte c’è sempre Qualcuno che lo accoglie.
      Un abbraccione

    2. Ci sono astrologi che “vedono”, anche sensitivi “vedono”, ma cosa? nel futuro?, direi di si, perché dipende da ciò che si fa ora e chi è sensibile ne capta l’energia che sta manifestando l’evento.
      Non c’è sforzo, l’Universo concorre.
      Perché i Santi possono fare i miracoli?, perché agiscono sempre in armonia, per Loro il tempo non esiste, non gli serve per meditare se ciò che vorrebbero fare è giusto oppure no, Loro già sanno ed in fondo al Cuore anche Noi sappiamo.
      Come dentro così fuori.
      Buona notte, dormi bene e sogna dolce

      1. Sono in ritardo per la buonanotte e allora ti auguro una buona giornata .
        Grazie un abbraccio da Emy

        1. Scusa Emy, ero molto impegnato sul fare che non mi sono accorto che gia erano le tre.
          Buopna serata.
          Un caldo augurio.
          renzo

I commenti sono chiusi.