LA “FORZA” SI RIVELA…COME ENERGIA DENSA E INVISIBILE

Cari Lettori, è con gran piacere che propongo spesso testi di camminanelsole, sempre collegati al Cuore, interessanti, utili, vivificatori ed altro; qualcuno lo riporto quì, ma ce ne sono altri molto belli che magari Vi possono interessare maggiormente, visitatelo prego.

Buona lettura.

NuvolHarì

LA “FORZA” SI RIVELA…COME ENERGIA DENSA E INVISIBILE…Fiamma Divina

| 0 commenti

big-bang1

A volte quando rileggo i post di Stefania (Fiamma Divina) un brivido mi pervade…questa sua visione è del giorno 17 dicembre…dal giorno 20 dicembre  ho cominciato a vedere attraverso le registrazioni…  negli archivi Nobeyama… una forte attività del sole a livello eliografico con incredibili perturbazioni delle trasmissioni…e ho  percepito che qualcosa di grosso stesse arrivando…LA FORZA…che si manifesta in maniera sempre più eclatante…http://camminanelsole.com/natale-2015-il-risveglio-della-forza-e-il-plenilunio-in-cancro/ …Ebbene mi accorgo che il giorno 17 lei già accennava  a un energia molto forte in avvicinamento…ripropongo  quindi questo suo post davvero particolare

PAGINA  FB:https://www.facebook.com/fiammadivina/

BLOG: http://fiammadivina.com

IL CERCHIO ASSORBE IL SUO OPPOSTO, SI APRE A META’ E MANIFESTA LA NASCITA

Far fronte a questa grande energia non è cosa facile, molte persone in questi giorni non sono in perfetta forma e altre si sentono emotivamente schiacciate senza comprenderne il motivo.

Dalla settimana scorsa, più volte durante il giorno, vedo un grande masso cadere dal cielo, nell’avvicinarsi capisco che non è una pietra bensì una formazione densa di energia che nel raggiungermi mi attraversa e un po’ mi destabilizza.

Ecco cosa a mio avviso sta accadendo, stiamo assorbendo questa energia e ognuno reagisce come meglio riesce, per il fisico risulta essere faticoso quindi può succedere di sentirsi stanchi e pesanti, la parte emotiva è toccata invece dal fatto che o si cade in uno stato catatonico di tristezza o si hanno alti e bassi estremi, insomma, per molti va così, chi più chi meno.

Ma va tutto bene!

E’ importante ricordarlo!

Stiamo attraversando giorni cruciali, le vibrazioni si alzano sempre più e il manifestarsi del Nuovo Mondo è davvero vicino.

Il momento della svolta è giunto, ogni tassello forma il disegno e lo completa, l’uragano si abbatte e porta al crollo di ogni facciata.

Niente resta impunito.

Niente resta incompiuto.

Nel tempo della rivelazione oltre che comprendere è essenziale accettare per evolvere.

Il momento della svolta è giunto, nel tempo della rivelazione oltre che comprendere è essenziale accettare per evolvere…

Un vulcano erutta e lascia colare la sua lava incandescente, consente il fluire

Nel mostrarsi ad alcuni induce dolore, ma dentro trova ristoro e liberazione.

Certi si scansano, altri vengono colti in pieno

Egli procede incessante fino a che la sua forza non si placa.

In questo momento, come in alto così in basso, come dentro così fuori, ogni aspetto della nostra esistenza vene rimesso in discussione, cambiamenti radicali, risvegli improvvisi, prese di coscienza sconvolgenti toccano ognuno.

Il terreno è pronto a dare i suoi frutti, a noi spetta solo coglierli.

Ma se nel comprendere continuiamo ad ostinarci e quindi non accettiamo quanto emerge non evolviamo e non raggiungiamo così quella che da sempre io definisco la meta.

Discernimento dunque, comprensione e accettazione devono viaggiare tenendosi stretta la mano perché questo è il tempo delle grandi verità e, bella o brutta che sia va accettata, elaborata e lasciata andare.

La grande pulizia è cominciata

 

La falce ripulisce tutto

 

Non risparmia nulla

Qualcosa di molto grosso ormai si è insinuato

 
Giunto invisibile pochi hanno notato

 

Adesso però essendo penetrato creerà una grande implosione

Da dentro l’oscuro sarà soffocato e da fuori la grande nascita si rende manifesta

La chiusura del ciclo si congloba con la nascita del nuovo

Il cerchio assorbe il suo opposto

Lo spacca

Lo assorbe e lo annienta rafforzandosi

Si amplia e aprendosi poi a metà porta la grande luce

Una forza densa e quasi invisibile
 Tutto è pronto e anche noi dobbiamo esserlo perché i giorni che verranno porteranno con se il manifestarsi concreto del Nuovo Mondo.

Nessun timore se nel cadere le torri faranno gran rumore, tutto, proprio tutto sta volgendo al meglio per ognuno di noi.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

FONTE: http://fiammadivina.com/2015/12/17/il-cerchio-assorbe-il-suo-opposto-si-apre-a-meta-e-manifesta-la-nascita/

Tratto da: http://camminanelsole.com/la-forza-si-rivela-come-energia-densa-e-invisibile-fiamma-divina/

   Invia l'articolo in formato PDF