Libera l’energia dei tuoi Chakra attraverso la danza

chakra-body

Hai mai la sensazione avere alcune parti del corpo “bloccate” o doloranti?

Forse ti risponderai che questo dipende da tensioni fisiche nello stomaco o resistenze emotive nel cuore.

Questi sintomi, in realtà, potrebbero anche derivare dal fatto che l’energia dei Chakra in quelle zone è bloccata e chiede di essere “liberata”.

Ogni Chakra, infatti, è una sorta di “biblioteca d’informazioni”, una porta attraverso la quale si apre una connessione tra noi ed il mondo esterno.

Uno dei modi per facilitare l’apertura di queste porte è mediante la danza.

È importante farlo perché tanta più energia fisica circola liberamente, tanto più le nostre percezioni mentali, spirituali ed emotive diventano luminose ed acute.

Segui le istruzioni di seguito e inizia la tua danza!

Primo Chakra.

È situato alla base del coccige, la parte più bassa del bacino e prende il nome di Chakra della radice. Il movimento di questo Chakra stimola lo scambio di energia tra le gambe, il coccige, il retto e gli organi sessuali.

Alimentare questo Chakra permette di aumentare la sicurezza e il legame con la terra.

Poni le piante dei piedi ben radicate a terra e inizia una marcia. Ogni volta che batti il piede a terra nota la sensazione di connessione tra il terreno ed il bacino, pronunciando le parole “si” e “no”.

Secondo Chakra

Il secondo Chakra è situato nella fascia lombare della colonna vertebrale inferiore. Il movimento di questa stimola e permette il passaggio di energia nel tuo intestino crasso, nella milza, vescica, parte bassa della schiena, degli organi sessuali.

Il movimento di questo Chakra permette la connessione tra la propria parte maschile e la propria parte femminile, alimentando la capacità creativa.

Tutto è possibile attraverso il movimento del bacino. Ondeggia la colonna vertebrale inferiore come se scodinzolassi, girando il coccige. Fai questo prima con le gambe un po’ aperte, poi con le gambe chiuse.

Terzo Chakra

Esso è situato nel punto medio della propria colonna vertebrale. Il movimento di questo stimola il cuore, i polmoni, stomaco, fegato, ghiandole surrenali, pancreas, reni, diaframma, cistifellea, intestino tenue e del duodeno.

Attivare questo Chakra permette una maggiore connessione con il tuo desiderio di volontà, fiducia in se stessi e il potere personale.

Immagina di prendere con le mani il Chakra giallo e inizia a camminare tenendo conto di quello che stai facendo. Se fai quattro passi a sinistra, ad esempio, ripeti: “io faccio quattro passi a sinistra intenzionalmente”.

Questo esercizio permette di focalizzare il tuo impegno in ogni azione.

Quarto Chakra

È situato proprio all’altezza del cuore, non a caso, viene chiamato Chakra del cuore e permette il passaggio di energia nella zona degli organi del torace e dello stomaco.

Stimolare con il movimento l’energia di questo permette una migliore connessione alla propria parte amorevole, gioiosa ed empatica.

Apri le braccia verso l’esterno, ispirando aria e chiudile, come per abbracciarti,mentre espiri.

Quando ti abbracci il petto deve diventare simile ad una conca.

Quinto Chakra

È situato nella zona cervicale della colonna vertebrale e prende il nome di Chakra della gola.

Il movimento di questo stimola l’energia alla testa, compresi gli occhi, le orecchie, il viso e la gola, migliorando la tua capacità di auto espressione.

Annuire con la testa ripetendo “si”. Negare con la testa e ripetere ancora “si”. Lasciare le guancia e le labbra sciolte, l’unica cosa attiva deve essere la lingua.

Fai questi movimenti ad alta voce.

Sesto Chakra

È situato tra i tuoi due occhi, sopra il naso e alla prima vertebra cervicale della colonna vertebrale.

I movimenti dei muscoli facciali attivano questo Chakra stimolando la testa, il viso, le orecchie e la gola.

L’energia di questo permette uno sviluppo dell’intuizione e una maggiore percezioni dei sensi.

Muovere i muscoli della testa attraverso il movimento degli occhi e delle palpebre. Il resto del corpo deve rimanere rilassato.

Settimo Chakra

Il settimo Chakra non ha alcun contatto con la colonna vertebrale e si  trova energeticamente sulla sommità della testa. Il movimento che verrà proposto stimola l’energia alla testa e la connessione tra il corpo e l’energia fisica. Questo ti permetterà di comunicare maggiormente con la tua parte più profonda.

Immagina di avere una piuma bianca sulla nuca che raggiunge le nuvole e poi ti fa ribaltare in avanti con la testa, facendoti chinare e toccare con le mani le dita dei piedi. Fai questo esercizio senza musica.

Esegui gli esercizi per tutto il tempo che reputi necessario a piedi scalzi e, preferibilmente, su un prato. Respira profondamente e pienamente. Ti accorgerai che eseguendo uno dopo l’altro gli esercizi riconoscerai le emozioni che i movimenti ti generano.

Esegui tutto lentamente e con gentilezza, perché tutto serve per guidare te stesso verso la compassione e l’amore!

Fonte: http://blog.saltoquantico.org/libera-lenergia-dei-tuoi-chakra-attraverso-la-danza/

   Invia l'articolo in formato PDF