E lo chiamarono Trinità!

Lo chiamarono global warming; poderosa struttura anticiclonica al Nord Italia; super anticiclone al Nord Italia; alta pressione ecc. ecc., ma non è lo stesso individuo, bensì NuvolHarì che fa uso di SuddhaPrana del Cuore.

Oggi “discreto” traffico aereosolterapia collettiva, come al solito quando sta “arrivando” una “perturbazione”, poi denominata nebbia o foschia durante la ricaduta al suolo, ma niente altri effetti “collaterali” devastanti.

Era “previsto” “il maltempo del ponte dell’Immacolata”, neanche fosse sempre stato così, o che sia Lei (l’Immacolata) a produrlo, ma è però arrivato un super anticiclone, come dire che è normale che vi sia sempre un ciclone; le parole usate hanno un senso?, producono un effetto “nell’inconscio”?, ad ognuno la propria risposta.

Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.
NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF