IL MOMENTO E’ PROSSIMO PER L’EMERGERE DEL DIAMANTE

da FiammaDivina

diamante

Attraverso la visione mi trovo in una piazza stracolma da una folla immensa di persone, qualcuno parla, non vedo chi sia, ma dice…

In mezzo a cosa bisogna passare per vedere che le cose stanno profondamente mutando?

Cosa, gli occhi terreni, vogliono vedere per credere che le cose stanno davvero mutando?

Negli accadimenti lontani nulla tocca la pelle… Ma la pelle cosa emette?

Attraverso cosa il corpo terreno percepisce?

Vibrazione, energia, colore!

Negli accadimenti vicini tocca forte, eppure non basta ancora. Non è mai abbastanza sperimentare che qualcosa sta profondamente mutando in quanto si vogliono sempre eventi di forza dirompente… Dirompente per come la mente li riconosce.

Ma la forza non è forse in tutto?

Cos’è la forza?

Cos’è il mutamento?

Come rispondi a queste domande?

Attraverso la mente o attraverso la vibrazione, l’energia e il colore?

Tutto è qui!

Si manifesta in modi sottili. Questo perché ad occhi terreni distratti non passa come qualcosa di forte, non passa come il manifestarsi di un profondo mutamento.

Passa come notizia del quale poter parlare per poi dimenticare.

Tu vuoi atti dirompenti, vuoi cose eclatanti, vuoi avvertire boati e grida, vuoi vedere invasioni di altri mondi, vuoi distruzione e terrore, pianti e disperazione.

Vuoi questo per poter credere!

Eppure la luce ha ripreso il timone, illumina ogni angolo più recondito e ti porta in superficie il marcio, palesa l’oscuro, manifesta l’orrendo.

E attraverso la Luce l’oscuro gongola e si mostra beffardo tentando di colpirti, convincerti che non c’è nessun profondo mutamento che si sta compiendo.

E proprio adesso quella stessa Luce, nel manifestare l’oscuro ti sta mostrando che porta finalmente in superficie ciò che per tanto, troppo tempo è stato tenuto celato portando a galla ogni nefandezza.

Ora fermati.

Osserva.

Domandati:

“Cosa si mostrerà quando il vaso colmo traboccherà gettando nel nulla quanto adesso accade?… Cosa emergerà dalle viscere delle viscere?… Cosa si manifesterà quando alla fine di questo scempio svelato nulla avrà più senso”?

Ecco, soffermati su queste domande e quando da dentro riceverai la risposta comprenderai come la tua realtà si manifesterà, ma nemmeno in quel momento sarà finita, nel cammino della Luce c’è posto per tutti e ti sarà riproposta ancora e ancora questa domanda. Fino al momento in cui vedrai che oltre lo scempio che la Luce illumina sta emergendo un Diamante che manifesta lo scardinamento dei criteri e porta vita al Nuovo Essere nel Nuovo Mondo.

E tu ne fai parte, tu sei parte attiva del tutto.

Attraverso la luce emergono le ombre, ma ciò non distolga il tuo Cuore dal Diamante, non importa se ora i tuoi occhi terreni non vedono, consentiti di non prestare ascolto a ciò che ancora gli occhi terreni vedono. Ti sarà dato di vedere, sentire, toccare, odorare, gustare e percepire, attraverso la nuova fluidità, ogni cosa tu possa chiedere e desiderare.

Il momento è prossimo, che tu lo creda o no.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Fonte: https://fiammadivina.com/2016/06/11/il-momento-e-prossimo-per-lemergere-del-diamante/comment-page-1/#comment-395

   Invia l'articolo in formato PDF   

3 Risposte a “IL MOMENTO E’ PROSSIMO PER L’EMERGERE DEL DIAMANTE”

  1. Dove sei Renzo? Tutto ok ?
    Non metti articoli da 4 giorni e se ne sente la mancanza …
    Un abbraccio a tutti.
    Emy

    1. Mi sei sempre stata Cara, Cara Emy, ora ancor più; Ti ringrazio molto per questo commento.
      Ti propongo il successivo articolo di Stefania, in cui sembra scritta una risposta al mio stato d’animo del momento. Se lo desideri, posso fornirti dettagli privatamente, per intanto gradirei le Benedizioni di Ognuna/o.
      Grazie ancora, sii Benedetta ora e sempre.

  2. Ero preoccupata ma ora sono tranquilla !
    Ho letto l ‘articolo e certo che desidero dettagli ..
    Ognuno di noi è coinvolto da ciò che accade ,cerco di non farmi coinvolgere
    da quello che succede anche se non è facile ,ma se non ci fossi stato Tu e molti altri
    non so se avrei avuto la forza di sopportare tutto il male che emerge ovunque.
    Ho fiducia nelle mie capacità ma non sono ancora pronta ma cerco di essere distaccata ,di non farmi coinvolgere da ciò che accade.
    Sii Benedetto anche tu e grazie.

I commenti sono chiusi.