MONOPOLY BANKSTERS

MONOPOLY BANKSTERS

Monopoly-il-gioco

Di Franco Remondina  (dodicesima.com)

La crisi finanziaria? Una conseguenza ovvia del gioco del Monopoli che è diventato il mondo dei banchieri centrali.

Stanno giocando a Monopoli, coi soldini di carta che sono forniti dal regolamento del gioco.

“Monopoli” è un gioco da tavolo, dove esiste una procedura per giocare. Ci sono i dadi e quando è il tuo turno, li lanci tu e giochi.

Il gioco finisce quando nessuno degli altri giocatori ha soldini di carta da giocare.

Grosso modo è quello che è successo. Indebitando tutti, il gioco si interrompe. Così siamo all’interruzione della partita, perché non ci sono altri a cui togliere i soldini di carta.

Quando sento dire che le banche centrali devono essere in mani private e non in mano alla politica perchè il grado di corruzione dei politici è altissimo, mi rendo conto che chi dice queste cose è:

  • a) un cretino
  • b) un cretino corrotto
  • c) uno di sinistra

Ti dicono quella motivazione come se la corruzione fosse genetica, perché è passata l’equivalenza politica=corruzione.

Ma: è vero?

No, non è vero!

Quel che è vero e verosimile è che se sei una cricca di banchieri organizzata, penseresti bene di costruire la “corruzione”.

Devi agevolare la corruzione, favorirla, provocarla e soprattutto non perseguirla con leggi che la stroncherebbero all’istante, per esempio con la confisca di ogni bene famigliare fino al quinto/sesto grado di parentela.

Se il corrotto e il corruttore fossero resi nullatenenti, le cose cambierebbero.

Quindi il mondo dei banchieri centrali deve prevedere come necessità la corruzione, ma di più, deve prevedere il furto, le truffe, l’insicurezza.

È un discorso che non condividete?

Controllate bene le opzioni a), b), c)…

Dopo soli trent’anni di governo della finanza siamo al punto che questi, come Padoan ci parlano di “stagnazione secolare”, Padoan la cui capacità premonitiva si limita al premonire il venerdi la sera tardi del giovedì, ci premonisce una crisi di “stagnazione secolare”… strasìc!

Dicono che – sentite bene cosa dicono – c’è una crisi da risparmio, cioè hai due soldi da parte e non li spendi, quindi faranno leggi che vietano che tu tenga dei soldi da parte.

La somma a+b+c che figata!

Il mondo di Monopoli ha una sola opzione: il famoso elicottero, ma al punto in cui siamo, credo che non basti più nemmeno quello.

Avviso gli americani che si devono sbrigare con la Clinton e con l’abbronzato, aboliscano il veto a sistemi new energy, solo cosi si potranno riprendere il ruolo che l’occidente gli aveva cucito addosso di “speranza del mondo”…

Giocatori di Monopoli che guidano il mondo di a), b), c)?

Non è il mondo che voglio, e non lo diventerà mai. 

Fnte: http://www.iconicon.it/blog/2016/01/monopoly-banksters/

soldi_monopoly

   Invia l'articolo in formato PDF