Raggiungete ciò che meritate e arriverà ciò di cui avete bisogno

Di: Valerie Tizano

Raggiungete ciò che meritate e arriverà ciò di cui avete bisogno. Avevate
mai pensato a questa semplice frase? Non c’è niente di magico in tutto
questo, in realtà è una semplice auto-scoperta, capace di guidarci in ognuno
dei nostri passi, per raggiungere i nostri obbiettivi, quelli di cui abbiamo
davvero bisogno.

Pensate alla vostra quotidianità, piena di pressioni, di obblighi e
obbiettivi da portare a termine. Vi siete talmente radicati in queste realtà
che vi siete dimenticati di una cosa fondamentale: voi stessi. Quello che
meritate, quello di cui avete bisogno.

Nel momento in cui vi rendete conto che meritate rispetto, dovete alzare la
voce e prendetevi ciò che vi spetta: la riconoscenza. Nel momento in cui
scoprite che meritate di essere felici, mettete in marcia il motore del
cambiamento poco a poco, fino ad arrivare all’equilibrio, alla pienezza.
Ebbene, sappiamo che tutti questi principi sono molto difficili da
raggiungere. Ogni giorno siamo molto impegnati, abbiamo dei doveri nei
confronti di cose e persone. Sapete di meritare più riconoscenza da parte
del vostro partner, della vostra famiglia, ma come fare se loro non vi
vengono incontro?

In realtà il cambiamento deve sempre partire da noi stessi. Le persone non
cambiano. Per cui, siete voi a dover raggiungere quello che meritate, sempre
all’interno delle vostre possibilità, perché qualsiasi movimento, o
cambiamento di atteggiamento, per piccolo che sia, può portare a grandi
risultati.

Il destino non si aspetta: si costruisce

Voi siete gli artefici della vostra vita. Mentre avanzate e lo create, il
vostro cammino vi metterà davanti alcuni ostacoli da superare, e dai quali
imparare qualcosa. Se non avete chiaro ciò che meritate, è probabile che vi
perderete.

Se c’è qualcosa che vi meritate, è di essere felici, quindi non fermatevi ad
aspettare di scoprire cosa farà il destino con voi, ma svegliatevi e
costruitelo con le vostre azioni e i vostri pensieri.
Molte persone non hanno ben chiaro quello che meritano davvero. Lasciano
passare il tempo, e la vita va tessendo i loro successi, e anche le loro
tragedie. Se non avete ben chiaro che meritate dignità, libertà e diritto
alla crescita personale, è probabile che altre persone violino questi vostri
principi, senza chiedervi il permesso.

Non permettetelo. Se c’è una necessità che dovete coltivare giorno dopo
giorno, è avere ben chiaro tutto ciò che meritate. E non errate, perché
permettersi ciò di cui si ha bisogno e che si merita non significa essere
egoisti. Vuol dire pensare anche a voi stessi, rispettarsi, prendersi cura
della propria autostima.

Meritate di essere voi stessi ogni giorno della vostra vita: ascoltate la
vostra voce interiore
Quand’è stata l’ultima volta che avete parlato a voi stessi? La verità è che
è difficile ammetterlo, ma sono veramente poche le volte in cui arriviamo a
fare un autentico dialogo interiore.

La mente è solitamente piena di “rumori”. I pensieri limitanti, le
preoccupazioni, il ricordare gli errori ogni giorno, le parole dette o non
dette, lasciano poco spazio alla nostra voce interiore.
Dedicate una o due ore a voi stessi. Dev’essere il vostro spazio personale,
privato, Rilassatevi e iniziate a domandarvi come vi sentite. Poi, ponetevi
un’altra domanda: di cosa avete bisogno?
Per ultimo, affrontate un’altra questione: pensate di essere voi stessi ogni
giorno della vostra vita? A volte, anteponiamo le necessità degli altri alle
nostre, e poco a poco, rimaniamo in secondo piano, diventiamo “un’ombra di
noi stessi”. Attenzione.

Per raggiungere ciò di cui avete bisogno, dovete prima permettervi ciò che
vi meritate
È semplice. Per sopperire a una necessità, bisogna prima essere capaci di
aprire una porta. Nessuno placa la sua sete se non trova una fonte, né esce
allo scoperto per guardare l’arrivo della pioggia.

Veniamo al mondo senza niente, e ce ne andiamo allo stesso modo. Lasciate
che tutto questo percorso chiamato vita fluisca con integrità e felicità,
essendo sempre consapevoli, in ogni momento, di quello che meritate, quello
di cui ha bisogno la vostra essenza vitale.
Come potete vedere, è la nostra forza interiore, la nostra determinazione e
la nostra volontà quelle che devono avere ben chiaro in ogni momento quali
sono i limiti e qual è il cammino. Se qualcuno vi sottovaluta, usa l’ironia
per attaccarvi o dà la priorità a se stesso ogni giorno, lasciandovi in
secondo piano, sta oltrepassando il limite. No lo meritate.

Tenete sempre a mente questi semplici principi:

Sono i vostri pensieri a creare ciò che vi avvolge: non è quello che vi
succede, è come lo pensate.
Pensate in modo più libero, più aperto, evitate le paure, le negazioni,
l’indecisione… Ampliate i vostri orizzonti, salite dalla vostra zona di
comfort quotidiana.
Pensate che meritate di essere indipendenti, di avere un posto nel mondo?
Datevi un obbiettivo ogni giorno, e superatevi. Alla fine arriverà ciò di
cui avete bisogno: la vostra propria riconoscenza e la soddisfazione
personale.
Meritate qualcuno che vi ami davvero? Iniziate ad essere la persona che
volete essere. Quando vi sentirete orgogliosi di voi stessi, attrarrete la
persona di cui il vostro cuore ha davvero bisogno.
Meritate di essere felici? Allora rompete gli schemi, allontanatevi da chi
vi danneggia, vivete nuove esperienze e, giorno dopo giorno, arriverà ciò di
cui avete bisogno: il vero benessere. La pienezza personale.

Tratto da: [email protected]

   Invia l'articolo in formato PDF