2 Risposte a ““Ragni” di nuova generazione amanti della “nebbia””

  1. Per queste ragnatele [bellissime foto purtroppo] possiamo ringraziare le chemtrails.

    Tutto da copione cmq, ne parlavano già anche le profezie Hopi, come un segno dei tempi finali ma anche per esortare a lottare contro la distruzione della Terra.
    ” Quel giorno, uomini di ogni razza si uniranno come guerrieri dell’arcobaleno per lottare contro la distruzione della Terra” (Profezia degli Indiani Hopi).

    Anche l’Undicesimo Principio Cabalistico [così ho letto in un libro] esorta a mantenere un atteggiamento fiducioso: “Quando le sfide sembrano impossibili, infondete certezza. La Luce é sempre presente.”

    Mi auguro che gli uomini che si sono prestati al progetto chemtrails capiscano che sono stati ingannati da forze più grandi di loro per scopi che almeno io non concepisco, perché troppo “innamorata” della Terra e del Cielo e di tutte le sue manifestazioni NATURALI così come erano non troppi anni fa.

    1. Cit. (“Quando le sfide sembrano impossibili, infondete certezza. La Luce é sempre presente.”).
      Un abbraccio.
      Renzo

I commenti sono chiusi.