Riflessione del giorno

Per quanta passione si possa avere verso una conoscenza empirica e “previsioni” riguardo il meteo e molto altro, se non si tiene conto di ciò che dice il Cuore, c’è buona probabiltà di fallimento.

Siamo in tempo di “creazione” che parte da dove è rivolta la Nostra attenzione e quindi l’Energia creativa; a chi non desidera ciò lasciamo volentieri le chiacchiere.

Osservare prego i termini usati in una cosiddetta previsione quì:

http://www.meteoweb.eu/foto/previsioni-meteo-adesso-lanticiclone-e-costretto-ad-arrendersi-doppio-attacco-del-maltempo-forti-piogge-in-arrivo-al-nord/id/873569/

il mondo è bello perché vario si dice, heheh!, ma a cosa serve la varietà se non a far comprendere o da stimolo verso una direzione benefica?.

Ora si vuole far piovere in questa zona ed i mezzi sono i soliti, tramite aerei, ma siccome non si riesce ancora, ecco l’irrorazione continua.

Pertanto non è più sufficiente fermare eventuali disatri causati da quelle scie, occorre anche diminuire od eliminare l’effetto deleterio delle stesse e ciò è molto più impegnativo, perché vi sono migliaia di Esseri verso i quali si potrebbe ledere il loro libero arbitrio.

Che fare?, agli altri le “previsioni”, Noi usiAmo il Cuore.

Poco ci vorrebbe a far piovere, in modo normale, ma c’è sempre di mezzo lo “zampino” di “qualcuno” che vuole “altro”.

Assicuro che non vi è alcuna necessità di aerei, ne per far piovere, ne per far secco.

Il Nostro Cuore può fare molto più e soprattutto molto meglio, usiamolo prego.

Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.
NuvolHarì

   Invia l'articolo in formato PDF