Rinuncia interiore

Va bene apprezzare la vita, ma il segreto della felicità consiste nel non
legarsi a niente. Godete del profumo del fiore, ma vedete Dio in esso. Io
ho conservato la coscienza dei sensi solo perché usandoli potessi sempre
percepire Dio e pensare a Lui. “I miei occhi sono fatti per vedere la tua
bellezza ovunque. Le mie orecchie sono fatte per udire la tua voce
onnipresente”. Questo è yoga: unione con Dio. Non è necessario andare nella
foresta per trovarlo. Le abitudini terrene ci terranno avvinti ovunque
siamo, fino a quando non riusciremo a liberarcene. Lo yogi impara a trovare
Dio nei recessi del cuore e, dovunque vada, porterà con sé la beata
coscienza della presenza di Dio.

Paramahansa Yogananda

da: [email protected]

   Invia l'articolo in formato PDF