Riprendiamoci la Nostra Terra e il nostro Futuro -PMT-

by  • 26 February 2015 • Articoli pubblici, Sovranità individuale, Sovranità Popolare • 13 Comments

  • Follia è: fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi…  [Albert Einstein]

    ……è Tempo di Cambiare     – Italo Cillo –

    Ave Sovrani ,

    dunque sulla carta è semplice,  chi desidera il cambiamento deve migliorare se stesso cambiando sistema;

    non cambiando questo sistema che in verità non ci appartiene se ne guardiamo le origini e i relativi diritti d’autore, si perchè c’è un autore e una firma a cui si sono susseguite altre firme che attraverso i secoli ci hanno condotto fino agli odierni patti internazionali

    quindi come ho detto non potendo cambiare un sistema sociale che non ci appartiene visto che è stato creato per poter rivendicare lo stesso possesso e diritto di proprietà sulla terra come  anche su noi stessi

    e necessario istituire un nuovo sistema che sia basato sui valori e nonn sugli abusi e diritti di possesso

    noi vogliamo essere “padroni di nulla e servi di nessuno”

    e non  è necessario essere dei temerari o dei geni per capire che le condizioni che viviamo attualmente sono indotte da truffatori, manipolatori e psicopatici, pochi individui che da tempi remoti tengono sotto scacco questa Terra e i suoi abitanti;  ma non temete… basterà che gli individui consapevoli che appartengono al Popolo decidano quando agire per poter farsi valere visto che allo stato attuale è necessario (ancora per poco) il nostro consenso affinchè questo sistema continui;

    siamo noi gli artefici del nostro destino come di quello di questa Nostra Terra, che è stata dapprima culla e poi ci ha insegnato a camminare come solo una Madre può fare;
    quando ricordiamo di essere Suoi Figli stabiliamo inequivocabilmente e in modo definitivo che Le apparteniamo legittimamente, così come la Terra appartiene di diritto a Noi che ne siamo gli Eredi diretti per discendenza biologica e, come tali, abbiamo soprattutto il DOVERE di prendercene cura poiché Essa è il Bene più Sacro e nello stabilire la sacralità di questo fondamento stabiliamo ciò che deve essere rispettato come l’origine della nostra stessa vita

    Tale invocazione è legittimata dalla Coscienza di essere parte di una Società libera,  così si sviluppa il senso della Sovranità Individuale  che diviene anche Sovranità Popolare e Territoriale; così il Popolo della Madre Terra invita tutti gli Individui d’Onore a riunirsi sotto lo stesso Patto naturale di fiducia che ha ispirato il ricordo della Vera Autodeterminazione Popolare che trova la sua realizzazione iniziatica nell’Auto Governo del Popolo della Madre Terra

    L’ Auto Governo del Popolo della Madre Terra, costituito da Mahat, del Popolo della Madre Terra – PMT,  è un Soggetto di diritto autonomo istituito il 30/09/2014 [AD]  che riunisce tutti coloro che vogliono riprendersi la propria Sovranità e Indipendenza sul territorio nativo, potendolo così giustamente custodire, sotto la giurisdizione degli Individui stessi che costituiscono il Popolo della Madre Terra – PMT

    Visto che la nostra Amata Terra è attualmente alla mercé di spietati predatori sociali che la stanno strappando con l’inganno a Noi Legittimi Eredi con l’intento di lottizzarla fino all’ultima briciola, per poi  venderla ai nostri figli al costo della loro stessa vita, come già accade in molte zone della Nostra Madre Terra

    E’ necessario difendere la Nostra Terra nativa ORA!

    Che non sia possibile un’adeguata difesa come cittadini (skiavi) di uno “stato” parassita e prepotente è ormai lampante e di certo siamo contrari ad una “rivoluzione” intesa come “guerra civile” o “guerra fratricida”, bensì Noi vogliamo l’Evoluzione che nessuno potrà ancora contrastare; ormai è arrivato il momento giusto per interrompere questo gioco perverso

    La “società umana” è da tempo immemore vittima ignara di manipolazione genetica, mentale e culturale,  per ovvie ragioni di controllo totale; ciò purtroppo non è fantasia  ma è un fatto reale sotto gli occhi di tantissimi Testimoni  che hanno già preso le loro libere e incontrovertibili decisioni, consapevoli delle prove di colpevolezza di coloro che, fino ad oggi, hanno schiavizzato, danneggiato e tiranneggiato senza un loro espicito consenso informato, Esseri nati liberi e subito numerati come “merce umana”

    Saranno inutili le posizioni acquisite da mercenari disposti a tutto per la loro poltrona di giudici o politici o il servilismo di poliziotti o carabinieri a loro legati per un misero stipendio in cambio di una parvenza di potere,  perché le cose cambieranno per tutti i criminali;
    ci sono i principi eterni che stabiliscono i processi di ripristino delle riforme basate sul Diritto Naturale, nel rispetto dei Diritti Fondamentali di cui godrebbero ogni Donna e Uomo fin dalla nascita, per riprendere in modo onorevole ogni nostra Legittima Proprietà che sia stata abusivamente espropriata da individui con cariche istituzionali colpevoli, oltre ogni ragionevole dubbio, di aver commesso crimini contro l’Umanità, anche ai danni del Popolo italico, e che per questo saranno fermati; questi sono i fatti che si rendono necessari  immediatamente per la Nostra Collettività, per la realizzazione di un cambiamento, dalle fondamenta, in modo etico, pacifico e trasparente

    per una volta nella Storia Vera, potranno vincere i Buoni!

    il primo passo,  ossia richiedere la doppia cittadinanza, senza però ricusare integralmente la vecchia cittadinanza, oltre ad essere un significativo apporto di forza al PMT, costituisce per chi possiede tale “APPARTENENZA”, un moto associativo che rende inapplicabili le leggi cosidette corrotte e questo secondo l’applicazione del principio della coscienza umana (Obiezione di coscienza), ovvero distinguere ciò che è legittimo da ciò che non lo è; questo non implica la perdita della vecchia cittadinanza/e, che  in questo caso però è, in sostanza, ricostituita come Documento posto sotto la vostra Accettazione Condizionata, in altre parole, in questo caso per esempio, la cittadinanza italiana e le relative implicazioni presenti in parte delle leggi amministrative, non possono essere applicate su di voi (appartenenti al PMT) se queste per loro effetto sono in contrasto con i principi che possono essere ritenuti eterni

    Il PMT in pratica funge da Associazione di Culto inteso anche come cultura
    che rivendica i Diritto di professare i propri valori;

    Noi in primis onoriamo la Verità e la Giustizia e non vogliamo andare in contrasto con la nostra Coscienza la quale per suo intento rispetta le diverse ideologie che fondano le loro azioni sul rispetto delle Leggi Universali e dunque anche le relative loro leggi di Diritto Positivo e che per tale ragione non vogliono partecipare alla depredazione socio-culturale-esistenziale-materiale operata dalle categorie che oggi sono considerate, a ragion veduta, caste criminali

    Il Popolo della Madre Terra è:

    Una forma di associazione culturale ideologica e soggetto di Diritto Indipendente che ha i seguenti intenti:

    1) Ricercare in ogni forma legittima, la realizzazione della pace e l’armonia tra tutti gli individui, stati, popoli

    2) Ripristinare la sacralità della vita e dei suoi inalienabili diritti

    3) Ripristinare la Sovranità di tutti i Popoli e gli individui della Terra

    4) Ricercare la verità e la giustizia al fine di ripristinare armonia là dove non ci sia

    5) Riconciliare tutti principi giuridici, nella legittimità del senso in un comune sistema etico basato su Verità Eterne al fine di stabilire una congiunzione universale facilmente comprensibile da chiunque

    6)(Nel favore di tutti canoni di diritto), Esercitare il libero pensiero, libera partecipazione e decisione rispetto a fatti che ci riguardano come riguardano i nostri cari quanto la nostra Madre Terra

    7) Rifiutare (ricusare) leggi, normative che per loro effetto sono in contrasto con principi considerati Universali ed Eterni

    8) favorire coloro che si dedicano al servizio per l’umanità cercando di rimuovere gli ostacoli sul sacro cammino della ricerca della verità e della giustizia tra gli individui sia nel corpo che nello spirito nell’atto concreto di consecuzione della pace attraverso la cessazione volontaria di intenti e atti ostili all’esercizio dei principi immutabili a cui tutti siamo soggetti

    9) Radunare tutti coloro che sono informati riguardo le problematiche che ci costringono a riunirci in un auto tutela vicendevole, in particolare lo sfruttamento degli individui e l’abuso di potere esercitato da parte di qualunque stato o suo rappresentante legale, affinché sia possibile cooperare alla ricerca di eventuali nuove soluzioni ampliando già le reciproche conoscenze in questioni legali, d’altra parte creare una nuova inteli gens che sappia prontamente affrontare questioni urgenti in modo da agire tempestivamente e in modo risolutivo per tutelare ogni singolo appartenente al PMT qualora ve ne fosse la necessità, allo stesso modo, al fine di creare nuove relazioni e amicizie, riteniamo fondamentale tenere costantemente informati coloro che non sono al corrente dei fatti che ci spingono a costituirci

    10) Formare il nucleo di una Fratellanza Universale dell’Umanità, senza distinzione di razza, credo, sesso, casta o colore nel rispetto delle identità dei singoli individui o dei gruppi

    11) Promuovere e raccogliere l’informazione libera da ogni forma di censura nel rispetto della decenza e del buon gusto promuovendo la cultura e l’interscambio di risorse basate sulla ricerca della verità che riguardano tutti

    12) esercitare attraverso la diplomazia le necessarie interazioni con chiunque usi un principio legale illegittimamente favorendo il ripristino della legittimità dunque applicabilità di leggi, normative che, se non sono di nostra conoscenza e se non sono chiare, queste saranno da noi accettate condizionatamente, in altre parole, la loro applicabilità sarà determinata dalle caratteristiche dei loro effetti, queste, non dovranno risultare essere in contrasto con i canoni e le analogie delle leggi ritenute universali essendo queste costituite di valori eterni quali ragione, logica, razionalità, verità, giustizia, equanimità etc con l’intento di esercitare questo principio di auto determinazione in convenzione alla obbiezione di coscienza

    13) esercitare il libero pensiero nel rispetto della verità e della razionale logica ristabilendo la reciprocità del diritto di essere esecutivo e vincolante ai fini giuridici

    in conclusione e come è stato già detto, principio di auto determinazione che adottiamo nel PMT si fonda sull’obiezione di coscienza e sull’esercizio del libero pensiero e libera partecipazione a fatti che riguardano tutti

    Mahat

     

    clicca per i documenti del Popolo della Madre Terra

     

    About

    Fonte: http://www.sovranitaindividuale.it/sovranita-personale/riprendiamoci-nostra-terra-futuro/

 

   Invia l'articolo in formato PDF