Il sangue dei vegani combatte la crescita del tumore 8 volte meglio di quello degli onnivori

La dieta vegana negli ultimi anni si sta rivelando il modo più efficace per prevenire, arrestare ed invertire la progressione del cancro, in modo naturale e senza effetti collaterali debilitanti.

Dieta vegana combatte cancroDue recenti studi lo confermano: uno del dottor Ornish, ricercatore di fama mondiale, sulle cause e sui metodi di prevenzione e di cura delle malattie cardiache attraverso una corretta alimentazione, e uno del Pritikin Center, clinica promotrice del trattamento di patologie croniche, che cura i propri pazienti unicamente grazie a dieta ed esercizio fisico.

Continua: https://www.conoscenzealconfine.it/il-sangue-dei-vegani-combatte-la-crescita-del-tumore-8-volte-meglio-di-quello-degli-onnivori/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Una risposta a “Il sangue dei vegani combatte la crescita del tumore 8 volte meglio di quello degli onnivori”

  1. Grazie per aver pubblicato questo post. Statistiche alla mano ci sono molti meno casi di tumori fra i vegan e i vegetariani che tra gli onnivori, ma chi fa scelte come la mia spesso viene additato come se fosse un terrorista, anche peggio…
    Parlo per esperienza personale, appena dico della mia scelta alimentare si scatena un putiferio! Alchè io replico che se se fossimo davvero onnivori perchè abbiamo un intestino lungo 12 metri? I diversi fanno sempre paura, chissà perchè… amo la mia diversità e va bene così.

    Buon w.e. a te ed ai tuoi lettori, caro Nuvolarì.

I commenti sono chiusi.