Segnalo: Bitcoin e criptovalute: un’altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria…

 che potrà, per la prima volta, liberare l’umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.

L’innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia ‘blockchain’ sarà in grado di portare all’umanità.
E’ un cambio di paradigma.

Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall’alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all’assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l’umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.

La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza autorità centrale, in un modo consentito da questa tecnologia; cosa che prima non era possibile.

La blockchain consente metodi di organizzazione decentralizzata estremamente precisi, ineludibili e funzionanti grazie alle idee di una community (di utilizzatori) e esiste fintantoché c’è un consenso tra i suoi utilizzatori.

Nessuna utopia, nessuna fantasia. Questa tecnologia ha già spostato un controvalore superiore a quello delle più grandi banche americane, e c’è chi sta già, negli anni immediati a seguire, promuovendo e concretamente realizzando la nascita di nuove nazioni basate su di essa.

Continua: http://www.oltre12.net/2017/10/bitcoin-e-criptovalute-unaltra-forma-di.html
   Invia l'articolo in formato PDF