Segnalo: IL LAVORATORE POVERO

IL LAVORATORE POVERO

 

Schiavi era meglio (almeno mangiavi e dormivi)!

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.

Continua: http://altrarealta.blogspot.it/2017/03/il-lavoratore-povero.html
   Invia l'articolo in formato PDF