Segnalo: Le 10 cose della Bibbia che…

Le 10 cose della Bibbia che la chiesa vi ha sempre nascosto. La n. 8 vi sconvolgerà…

 

 

La Bibbia, come tutti sappiamo, è il testo sacro della religione ebraica e di quella cristiana. Anch’essa nasconde curiosità e informazioni a riguardo, e in questo caso, vi sveleremo 10 informazioni/curiosità utili.

1. Da nessuna parte sta scritto che Adamo ed Eva mangiarono una mela. Leggendo il terzo capitolo di Genesi (si tratta del primo libro della Bibbia) si parla solo ed esclusivamente di un albero e di un frutto.

2. Gesù aveva dei fratelli. Ma non è una rivelazione da documentario pro-ateismo, ma è scritto chiaramente nei vangeli (nel Vangelo di Giovanni si parla apertamente dei fratelli di Gesù ben 7 volte). Fu il concilio di Costantinopoli del 553 d.C a istituire il dogma della verginità perpetua di Maria, mai giustificata apertamente dai Vangeli. Considerando che ai tempi non avere figli o averne uno solo era considerata quasi una maledizione.

3. Non esistono i 7 peccati capitali. Invidia, Ira, Accidia, Lussuria, Gola, Superbia e Avarizia furono introdotti dopo secoli alla morte di Gesù da alcuni monaci tra cui Giovanni Climaco ed Evagrio Pontico. La Bibbia non ne parla, ma Gesù specifica che i due comandamenti più importanti sono “Ama il Signore Dio tuo con tutto il corpo, l’anima e la mente” e “Ama il prossimo tuo come te stesso”. Difatti, rispettando entrambi, vengono rispettati tutti gli altri 8 di conseguenza. Solamente Paolo nelle sue lettere aggiunge i detti “frutti dello Spirito” e i “frutti della carne” che rappresentano l’uomo nel suo essere carnale e spirituale.

4. I magi non erano tre. Nel Vangelo di Matteo sta scritto “alcuni magi”, “dei magi”, “i magi”. Gesù ricevette tre doni, cioè oro incenso e mirra, ma da nessuna parte sta scritto che i magi erano 3.

Continua: https://www.sapereeundovere.com/le-10-cose-della-bibbia-che-la-chiesa-vi-ha-sempre-nascosto-la-n-8-vi-sconvolgera/

 

 

   Invia l'articolo in formato PDF