Segnalo: Luna Piena della DEA VERGINE – 12 marzo 2017

Scrivo questo, chiamiamolo, articolo, tra le lacrime e risate, ispirata dalla visione del grafico astrale di Luna Piena del 12 marzo 2017 alle 15:53.

Le “stelle” davvero hanno il senso di umorismo amaro. Stano schiaffeggiando il nostro ego dandoci le carezze, ci accarezzano facendoci subito un doloroso pizzicotto, ci stano dando ragione per ridere di noi subito dopo.

Se vuoi divertirti con loro devi abbandonare tutte le tue convinzioni, devi ammettere a te stesso- sono appena al inizio di viaggio- perché appena sei certo di qualcosa ti viene data le verità così convincente che tuo orgoglio di sapienza sparisce costringendoti ad abbassare lo sguardo verso terra.

8 marzo 2017, intero mondo ha festeggiato “il giorno della donna”- la festa nata dalla lotta della donna per i suoi diritti – la festa che onora donne in guerra con gli uomini sui questo pianeta.
Per ironia della sorte, 2 giorno dopo,quando inizia a sentirsi energia di questa luna piena, il 10 marzo 2017 alle 7:32, nel cielo sorridente, il Sole è raggiunto ed ha abbracciato l’asteroide Lilith, e alle 1:35, Marte è entrato in segno di toro.
Non vi fa ridere questa immagine?

Il Sole, archetipo di energia maschile, sta incontrando Lilith, lato ombra (oscura) del energia femminile.
E tutto questo sta succedendo in periodo di intense energie di Venere retrograda in ariete che è governata da Marte (energia maschile) che entra in segno del toro governato da Venere. Come se maschile ed femminile hanno scambiato le loro scarpe per sentirsi meglio reciprocamente. Energia maschile ed femminile non sono i sinonimi per l’uomo e donna, ma di fatto noi stiamo stati condizionati che lo sono. Questo periodo di venere retrograda ci sta portando proprio verso consapevolezza di falsi preconcetti che guidano questa civiltà attraverso le norme rigide che ognuno di noi rispetta nella vita individuale.

Tutto questo è molto importante se sapiamo che Venere governava questo mondo per ultimi 1000 anni terrestri e proprio per equinozio di primavera sta lasciando il suo trono al Saturno.

Continua: http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=17177

   Invia l'articolo in formato PDF