Segnalo: Poli Magnetici Terrestri: L’Inversione è in Corso!

Poli Magnetici Terrestri: L’Inversione è in Corso!

Olivier de Rouvroy
 Polo Nord geografico – Tramonto sull’Artico
L’Inversione dei Poli Magnetici è in Corso
Nella primavera del 1997, una squadra di nomadi Dolgans – una delle ventisei etnie del Grande Nord russo – partita per cacciare nell’estrema parte settentrionale della Siberia, scoprì un paio di gigantesche zanne di mammut affiorare dalla superficie gelata del suolo.
Fu organizzata immediatamente una spedizione per estrarre il mastodonte dal ghiaccio e studiarlo. Gli studiosi inviati sul posto osservarono subito che il corpo era in uno stato di conservazione pressoché perfetto.
Ne conclusero che all’improvviso fu brutalmente imprigionato dai ghiacci  e si congelò circa 20.000 anni fa. Rilevarono, infatti, che lo stomaco conteneva ancora fiori esotici non digeriti! In seguito, furono scoperti altri corpi di mammut aventi le stesse caratteristiche.
Foto di Evgenija Arbugajeva
Ci si pose allora una domanda:
Continua: http://sebirblu.blogspot.it/2015/02/poli-magnetici-terrestri-linversione-e.html
   Invia l'articolo in formato PDF