Segnalo: Sembrerebbe l’avvento di una stagione meteo climatica disastrosa.

Link: http://www.meteogiornale.it/notizia/46604-1-avvento-stagione-meteo-climatica-estrema

Nota di SuddhaPrana: lasciamo pure ad altri i loro studi sul clima, le loro conclusioni, che mai tengono conto della Nostra creatività, come non esistesse; da notare comunque che quando “sballano” le “previsioni” a causa di un’anticiclone “anomalo”, non sanno cosa esso sia oltre che sentirsi impotenti.

Un pò come nelle malattie, se non si tiene conto dell’Uomo nella sua interezza, Spirito o essenza, psiche e fisico, non ci potrà essere cura adeguata.

Tutti son pronti a sostenere che un forte stress ad es. può causare malattie, ma quanti sostengono il contrario?.

Così nel meteo, molti son pronti a far “previsioni”, sostenuti da…,

ma quando interviene “quell’anomalo anticiclone”, parlano di stravolgimenti meteo, come se avere bombe d’acqua fosse cosa normale, migliaia di fulmini in un’ora fosse normale, nevicate che sommergono ed uccidono fosse normale, cammelli che tirano le slitte fosse normale e chi più ne ha più ne metta.

Ovvio che fanno il loro mestiere, ma Noi lo facciamo il Nostro?, utilizziamo le Nostre capacità per armonizzare, creare un mondo a misura Umana onde fare esperienze di crescita?, o lasciamo ad altri il Nostro destino?.

Prendere atto delle circostanze, per arrivare al solo lamento dettato da un ego che vorrebbe altro, non risolve ed alimenta ciò che non si vuole; occorre pertanto ed è imperativo orientare la Nostra attenzione su ciò che si vuole che se in armonia con regole Universali di Amore, ottiene il sostegno Divino e dell’Universo intero.

Ad ognuna/o la propria scelta ed ovviamente i relativi risultati, che però in un territorio comune, coinvolgono tutti.

Siate Armonia Divina, come dentro così fuori e così è.
NuvolHarì

 

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Una risposta a “Segnalo: Sembrerebbe l’avvento di una stagione meteo climatica disastrosa.”

  1. “…nevicate che sommergono…”
    anche tu hai pensato quello che ho pensato io, ne deduco!
    non sono l’unica quindi…penso la stessa cosa, sia riguardo le bombe d’acqua che la copiosissima nevicata, che ai “cammelli che trainano slitte” ecc. ecc.
    succedono cose strane e tutti le ritengono probabili, mentre per me sono state causate e vengono causate ad hoc…
    alcuni “individui” provocano un diversivo in un punto,
    poi ne creano un altro in un altro punto così che l’uomo non sa più cosa pensare…
    lo sottopongono ad uno stillicidio continuo, come se non ricordassero che certi uomini o terre hanno già vissuto guerre, miserie, malattie
    siamo vittime tutti e quanti della stessa allucinazione che altre menti progettano a tavolino

    finirà, spero! apriamo gli occhi! basta guardare e cominciare a pensare con la propria testa!
    ciao Renzo

I commenti sono chiusi.