Il segreto oscuro di Fukushima: La tecnologia Keshe

… Di Ian Greenhalgh

I lettori di VT saranno sono a conoscenza ben del lavoro di Keshe e della sua Fondazione; alcuni potranno rimanere scettici riguardo all’ ‘energia libera’ per essere stati educati in un modello di fisica falsato dalla deliberata trascuranza ‘dell’etere’ da tutte le teorie e modelli ‘accettati’. Al punto che chiunque abbia approfondito qualche ricerca sull’etere sia stato ridicolizzato e messo da parte, gli studiosi vivevano nella paura di rovinare la loro carriera – anche quelli di ruolo.

Oggi abbiamo ricevuto una notizia che ci ricorda che il lavoro di Keshe e la tecnologia che ne deriva sia molto più di una semplice ‘energia libera’ e che esso abbia implicazioni e possibilità che potrebbero trasformare veramente il mondo. I lettori saranno senza dubbio a conoscenza dell’avvelenamento del mare ancora in corso da parte del reattore nucleare di Fukushima-Daichi; questa è una situazione molto preoccupante non solo per il popolo del Giappone o del Pacifico, ma in termini globali. Pertanto, la notizia che la tecnologia GANS di Keshe sia stata utilizzata dalla Tepco per pulire e purificare l’acqua da contaminazione radioattiva è davvero gradita.

nanocoat_nocaustic-640x453
Un informatore ha mostrato, con chiare prove, che la tecnologia della FONDAZIONE KESHE sia stata utilizzata per ripulire la contaminazione nucleare di Fukushima in Giappone. Il governo e gli industriali in Giappone stanno sopprimendo questa verità!
Nell’ultima presentazione della Fondazione Keshe (marzo 24,2016) è stata presentata, da un informatore addetto ai lavori di Fukushima, la prova che la tecnologia Keshe sia stata ed sia tuttora utilizzata per pulire la radioattività di Fukushima. Keshe ha dichiarato, due anni fa, di aver contattato il governo e gli industriali del Giappone e di aver offerto la sua tecnologia per aiutare con la pulizia. Un addetto ai lavori di Fukushima ha fornito foto e testimonianze che le tecnologia GANS della Fondazione Keshe sia stata utilizzata … questo da validità alla tecnologia Keshe.

Hanno anche licenziato la persona che era il tramite tra la Keshe Foundation e le società incaricata della pulizia – Tepco e altre società.

Ecco il link per la presentazione

All’informatore che ha presentato le prove iniziali dell’uso della tecnologia Kesche a Fukushima è stato detto di non parlarne … ma ha deciso di rivelare tutto a causa dell’ingiustizia.

susanne_posel_news_-radioactive-seawater-map71-640x382

Contaminazione radioattiva dell’acqua di mare da Fukushima

Inizialmente, sono stati utilizzati topi per testare la tecnologia “GANS CO2” nella loro dieta quotidiana (topi contaminati) … tutti i topi sono guariti, non ne è morto nessuno. Ai topi era stata data l’acqua contaminata … .ad alcuni acqua contenente GANS CO2, ad altri senza …. I topi che hanno ricevuto l’acqua con GANS si sono ristabiliti, quelli cui non è stata data GANS sono morti. Acqua altamente contaminata è stata messa sul cibo dei topi.
Questa è solo una piccola parte delle rivelazioni dell’informatore.
Questo da validità alla tecnologia Keshe e mostra che la tecnologia viene soppressa dal governo giapponese. Perché? Voi ed io sappiamo il perché … la tecnologia Kesche sta cambiando il mondo – libererà il pianeta della necessità di petrolio, di energia elettrica, di gas o idrogeno e toglierà potere alla Monsanto, alle aziende farmaceutiche, alle banche, ecc … Tutti i poteri che sarebbero colpiti dalla accettazione della tecnologia Keshe, anche la religione.
Ecco una prova conclusiva fornita dai ricercatori di Fukushima: le radiazioni uccidono le cellule e causano una rapida divisione. Queste cellule sono quelle del sangue, del tratto gastrointestinale, le cellule riproduttive e dei capelli, e danneggiano il loro DNA e RNA e le cellule sopravvissute. Il test ha dimostrato che la tecnologia CO2 GANS aiuta a rafforzare la risposta immunitaria, permette di guarire dall’avvelenamento da radiazioni e malattie da virus.
La GANS CO2 può aiutare a proteggere le persone che sono esposte a livelli pericolosi di radiazioni dovute a disastri nucleari, come i crolli nello stabilimento di Fukushima Daichi in Giappone allo stesso modo delle persone che soffrono di malattie virali.

Fonte: veteranstoday
Tratto da: ascensioniwithearth

Tratto da: http://ununiverso.altervista.org/blog/il-segreto-oscuro-di-fukushima-la-tecnologia-keshe/

   Invia l'articolo in formato PDF