UNA PROCLAMAZIONE DI EMANCIPAZIONE GLOBALE

UNA PROCLAMAZIONE DI EMANCIPAZIONE GLOBALE

 

ANNUNCIATA SOTTO LA LEGGE DI DIO DELL’UMANITA`

 

Invocando la Dissoluzione Legale e Spirituale della Chiesa di Roma e Associati,

il Vaticano e la Santa Sede

 

ED

 

Emessa Come Annullamento Legale e Ordine di Emancipazione

dalla Corte di Giustizia Internazionale della Common Law (Legge Popolare) e

dal Concordato della Libera Congregazione di Cristiani la Domenica di Pasqua

il Ventesimo Giorno d’Aprile dell’Anno 2014

 

 

DA ESSERE PUBBLICAMENTE PROCLAMATA E SANCITA
Con la presente annunciamo a tutti gli uomini e le donne, alle persone e le autorita` sotto la Legge Suprema di Dio espressa nella Legge Popolare della Natura e dei Diritti Naturali che da questo giorno la istituzione ed entita` della Chiesa di Roma, la curia, il clero, gli associati e i derivati e la propria entita` corporativa e` da ora e per sempre abolita e dissolta come entita` corporativa e spirituale. Tutti gli esseri e i poteri sotto la precedente autorita` e influenza di essa e in obbedienza a essa sono da ora e per sempre emancipati e liberi di tale servitu` obbligata.
La Chiesa di Roma ha distrutto la propria ragione di esistere e ha deciso di indossare le vesti di una rinnegata organizzazione criminale transnazionale di fronte a Dio e gli esseri umani e sotto le leggi di cielo e terra, avendo violato e condotto una guerra inesorabile contro Dio e l’umanita`attraverso la propria storia di crimini commessi: omicidio, apostasia, sacrifici di bambini e idolatria. Ha percio` ripudiato i requisiti concordati del proprio dovere di sostenere l’onore di Cielo e Terra assieme alla vita e dignita` degli esseri umani.
L’autorita` finale de Dio, espressa nelle corti di giustizia di legge popolare De Jure e nelle congregazioni di uomini e donne giuste e veritiere, annulla di conseguenza l’esistenza della Chiesa di Roma, la cosidetta “Successione Apostolica” e la cosidetta “Legge Canonica.”
Percio` da questo giorno dichiariamo che tali leggi e statuti insieme agli uffici della chiesa e il clero sono abolite per sempre, avendo nessun effetto o autorita` vincolante in cielo o in terra.
Con la presente, tutti i funzionari e agenti della Chiesa di Roma, cominciando con Jorge Bergoglio, il cosidetto Pontefice della Chiesa Di Roma, e ogni Cardinale della Curia Romana, i direttori della Banca Vaticana e Adolfo Pachon, Preposito “Superiore” dell’Ordine dei Gesuiti, sono esortati a dimettersi e rinunciare alle loro cariche.
Con la presente, le ricchezze, le proprieta` e i gli assetti liquidi della Chiesa di Roma sono requisiti e dichiarati la proprieta` comune dei Popoli del mondo, avendo essi il diritto di accedervi e sequestrarli pacificamente.
Con la presente, ogni membro, impiegato o aderente alla Chiesa Cattolica di Roma e` prosciolto di ogni voto, obbedienza e obbligo alla Chiesa di Roma ed e` libero di raccogliersi e adorare in qualsiasi forma di congregazione benedetta da Dio e fedele ai propri principi, essendosi separato dalla dissolta chiesa romana.
D’ora innanzi i tutori dell’ordine e gli agenti della pace delle legittime corti di legge popolare, assistiti dai popoli liberi del mondo, sono autorizzati e incoraggiati a disporre e applicare questa Proclamazione di Annullamento ed Emancipazione ad ogni opportunita`, in base alla suprema e sovrana autorita` di Dio e la Legge delle Nazioni.
I fedeli a Dio, essendosi persi ed essendo stati mantenuti in servitu` nella prigione spirituale della falsa chiesa di Roma, sono ora liberi di riunirsi in congregazioni armoniose in rispetto della legge di Dio e devoti solo a essa per realizzare il regno di Dio in terra.
La lunga notte della tirannia spirituale e criminalita` del Vaticano e` finita. I popli liberi della Terra e tutti i veri devoti a Dio e al Cristo ripuliranno le proprie terre della Menzogna e l’Omicidio the era insediato a Roma.
Proclamato e decretato questa Domenica di Resurrezione dalla Corte Internazionale
di Giustizia della Legge Popolare in collaborazione con
il Concordato della Libera Congregazione di Cristiani
Questa Proclamazione e` accompagnata da un terzo e ultimo esorcismo e una cerimonia di resurrezione spirituale a Roma e nel mondo in questa Domenica di Pasqua, 20 Aprile 2014
In Corum Deo: invocando la Presenza di Dio – Come Dio vuole cosi` sara ` fatto
Questo Legittimo e Vincolante Atto e` promulgato sotto la Legge Divina e quella Popolare.
Il potere di vincolare e liberare e` e` adesso nelle mani di Dio e dei veri devoti a Dio.
www.iclcj.com www.covenantedcommunity.org
   Invia l'articolo in formato PDF